Utente 483XXX
Salve dottore, da circa tre settimane mi è stata diagnosticata una fistola sacro coccigea; dopo una prima terapia con bactrim ho avuto una diminuzione del dolore e del rossore della zona interessata. Dopo aver applicato ictamolo localmente ho sospeso applicando betadine gel. Dopo la comparsa di un primo foro ne sono comparsi altri due vicini da cui però non fuoriesce pus in modo consistente. Negli ultimi giorni però provo di nuovo dolore interno, senza arrossamento dell'area interessata. Tale dolore si estende a tutta la fascia lombare fino ad avvertire dolore nei glutei e nella parte alta delle gambe. Ore le mie perplessità sono due:
-il dolore fino alle gambe può essere associato alla fistola?
-come mai si presentano tre fori staccati tra loro seppur vicini?
Grazie mille.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
No!
Presentarsi con più "fori" è una delle caratteristiche del sinus pilonidalis fistolozzato.
Si faccia ricontrollare da uno specialista per programmare l'asportazione.
Prego
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com