Utente 172XXX
Salve
Dopo un episodio di dolore bruciante in zona pubica ho notato un rigonfiamento sopra l'osso del pube, consistenza molle, prende li tera metà dell'osso pubico destro, pensavo no fosse nulla di grave o una pubalgia e non ci ho dato troppo peso...
Il dolore si è ripresentato con uno starnuto e alzandomi da sdraiato dopo aver camminato per 1 ora... Brucia per 5 secondi e passa
Noto che da sdraiato il gonfiore sembra non esserci così come appena alzato, si vede dopo un po'... Seppur non sia palesemente visibile
Credo possa essere indicativo il fatto che abbia perso 65 kg camminando 10 km al giorno per 18 mesi e che sia stato obeso per circa 2 anni.
Ora mi domando se sia un ernia oppure altro e cosa potrebbe essere in alternativa, sento fastidio in zona inguinale anche solo camminando, tant e che all inizio ipotizzavo un risentimento muscolare.
Inoltre leggendo riguardo il fatto che un ernia si può strozzare mi sono preoccupato, soffro d ansia.
Corrisponde a verità che l'ernia inguinale può dare sintomi gastrici?
10 mesi fa ho anche subito un intervento di colecistectomia laparoscopica, un ipotetico intervento per ernia inguinale è un qualcosa di meno impegnativo?
Ad ogni modo ho a breve un appuntamento per visita chirurgica per derimere dubbi
Speravo in qualche chiarimento

Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Sembrerebbe un'ernia.Attenda la visita.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it