Utente 501XXX
Salve ho da diversi anni ormai delle palline sottocutanee sullo stinco destro. Prima ne era una ora sono aumentate a catena verso il basso. Se le tocco delicatamente non provo dolore ma se accidentalmente le struscio con una minima forza il dolore é fortissimo. Ne ho altre di queste palline nello stinco sx però sono affossate a volte si sentono altre no ma non fanno male. Mi preoccupano quelle della gamba dx. Al tocco sembrano non appartenere all'osso ma cmq non si spostano da li. Siccome soffro da anni di artrite psoriasica e sto in cura con i farmaci biologici (Embrel una fiala sottocutanea a settimana, Plaquenil 200mg) più vari integratori di vit d e calcio, il mio medico mi dice di tollerare e non fare niente. Ma ormai qualunque cosa strusci io salto. Cosa sono e a chi mi posso rivolgere per sapere cosa fare se voglio levarle? Non penso siano maligne a quest'ora ero morta!. Grazie per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Per sua fortuna un esame non invasivo come l'ecografia, qualora effettuata da un esperto, può darle moltissime informazioni sulla natura di queste neoformazioni, pertanto si rechi dal suo Medico e se ne faccia prescrivere una. Poi, se sarà opportuno toglierle chirurgicamente o meno, questo sarà magari un passo successivo, ma non è detto che sia necessario e/o opportuno, perché dipenderà appunto da cosa le dirà l'ecografista.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente 501XXX

Gent. Dott. Spina la ringrazio per la risposta. Provvederò quanto prima a fare l'ecografia.