Utente 407XXX
Vorrei fare una domanda per un intervento che dovrei a breve a causa di un ernia ombelicale, vorrei sapere la durata dell' intervento e come si esegue, io ovviamente sono di Siracusa. La mia ernia all' ombelico non e' strozzata o incarcerata ma a dir dal dottore e' abbastanza grande. Vorrei sapere si puo' procedere con anestesia locale senza intraprendere l'anestesia generale molto piu' impegnativa. Inoltre vorrei chiedere la durata degli interventi, effetti collaterali e recidive. Grazie anticipatamente

Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Difficile generalizzare, in base alle dimensioni e ad altri fattori l'intervento puo' essere eseguito in anestesia locale o generale, per via anteriore o in laparoscopia, con o senza materiale protesico. Ogni opzione comporta risposte diverse ai suoi quesiti.E' opportuno ne parli con chi eseguira' l'intervento.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it