Utente
Buonasera,

sono un ragazzo di 21 anni con sinus pilonidalis fistolizzato. Non essendo nuovo a cheloidi sono spaventato dalle possibili conseguenze estetiche (oltre alla innegabile scomodità) dell'intervento classico con guarigione per seconda intenzione. Ho visto che alcuni centri privati propongono la tecnica mini invasiva, mi chiedevo se fosse possibile accedervi anche tramite SSN e, in caso affermativo, dove.

Vi ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione.

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Le scrivo quanto sotto perché vedo che da parecchi giorni il suo consulto non trova risposte, ma non so darle una risposta definitiva. Vedo che scrive da Venezia: il consiglio è di rivolgersi all'Ospedale di zona, e se lì non c'è possibilità di farsi dire dove chiedere.
Tuttavia, se posso permettermi, non dovrebbe essere il paziente a scegliere la modalità di esecuzione dell'intervento: converrà con me che un esperto Chirurgo sa meglio di lei quale possa essere la tecnica più adatta ad un caso specifico, anche considerando quindi la sua specifica tendenza a produrre cheloidi. E' come se io andassi dal meccanico e gli imponessi la tecnica da utilizzare per smontare il motore!
Si rivolga quindi con fiducia all'Ospedale di zona
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com