Utente
Buongiorno, ormai esausto ho imparato a convivere con questo dolore. Ho 37 anni e da circa un anno è comparso questo dolore in particolare estese alla zona inguinale /pubica destra, ma un po tutta la zona del bacino destra è dolorante, incluso l interno coscia. Ho effettuato varie visite ed esami.
-Ecografia che rileva un ernia inguinale piccolissima
- rx bacino e schiena che nn rilevano nulla
Rmn bacino e zona lombosacrale che rilevano solo uno lieve sbilanciamento disco l5-s1
-Visita fisiatrica rileva punta ernia e consiglia solo esercizi
-fisioterapista rileva contratture e rigidità in zona
- chirurgo rileva punta d ernia, davvero piccola, ma per ora non da indicazioni chirurgiche

A controllo visivo l ernia non è visibile.

Vorrei sapere qual è lo specialista più idoneo per una visita per cercar di capir l origine del problema ed eventualmente intervenir chirurgicamente.

[#1]  
Dr. Marco Catani

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
gentile signore,

con i limiti relativi al sistema che stiamo utilizzando (computer), mi sembra che lei abbia fatto tutto ciò che era giusto fare.
ha approfondito lo studio, trovando questa piccola ernia inguinale. ha eseguito due esami fondamentali l'ecografia e la RM ha inoltre consultato un fisiatra proprio perché la sintomatologia va differenziata tra pubalgia e un problema "erniario".
mi sembra quindi che il passo successivo è quello di tornare dallo stesso chirurgo o un altro portando tutte le sue ricerche e raccontando la sua storia clinica.
le faccio un in bocca al lupo
Marco Catani
http://www.marcocatani.it
Il consulto online non può nè deve sostituire la visita reale