Utente 403XXX
Buongiorno
Al di sotto del pettorale destro è presente un buco ovvero le cartilagini costali(la n°7-8) rispetto alla parte sinistra sono deformate all'interno fino a raggiungere lo xiloideo.
questo problema dà un leggero fastidio e rende esteticamente il corpo asimmetrico.
volevo chiedere se era possibile fare un intervento su casi di questo genere? quale? e considerando che faccio palestra dopo quanto potrei iniziare a riprendere l'attività?
grazie

[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Buongiorno,

da quello che scrive il suo difetto è molto limitato (rientrando nelle asimmetrie parafisiologiche) ed in casi come questi generalmente non vi è alcuna indicazione chirurgico-toracica.
In ogni caso può rivolgersi presso un centro di Chirurgia Toracica a lei vicino per verificare con una visita ambulatoriale preliminare la sua reale situazione.

Cordiali saluti,
Dr. Paolo Scanagatta
ISTITUTO NAZIONALE DEI TUMORI - MILANO
http://sites.google.com/site/dottpaoloscanagatta/Home

[#2] dopo  
Utente 403XXX

grazie mille per la risposta di seguito trova alcune foto, se riesce a dirmi qualcosa di più specifico le sarei grato
grazie
cordiali saluti
(foto rimosse dallo staff)

[#3] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Da quello che si può valutare confermo assenza di indicazioni chirurgiche.

Cordiali saluti,
Dr. Paolo Scanagatta
ISTITUTO NAZIONALE DEI TUMORI - MILANO
http://sites.google.com/site/dottpaoloscanagatta/Home

[#4] dopo  
Utente 403XXX

le chiedo un ultima cosa.
E' in ogni caso possibile mascherare questo tipo di difetto attraverso altri interventi che lei sappia oppure no?
grazie
cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Deve chiedere ad un chirurgo plastico/estetico per la fattibilità di un eventuale intervento di filling.

Non posso dare ulteriori indicazioni perché esula dalle nostre competenze specialistiche.
Dr. Paolo Scanagatta
ISTITUTO NAZIONALE DEI TUMORI - MILANO
http://sites.google.com/site/dottpaoloscanagatta/Home