Utente 316XXX
Salve,
l'altro giorno mentre facevo un esercizio di stretching di distensione del braccio sinistro e del collo ho sentito un dolore pungente percorrere il braccio fino al mento. Subito dopo ho iniziato a sentire un fastidio/bruciore al collo concentrato intorno alla zona della clavicola. Ho notato inoltre che la vena giugulare sinistra è diventata più scura rispetto alla destra e quando sono sdraiato è gonfia e pulsante. Avevo avuto in passato un problema di trombosi al braccio sinistro a causa dell'inserzione di un ago e mi sono subito preoccupato. Al pronto soccorso mi hanno dato un antidolorifico (al seguito del quale il fastidio non è passato) e sono stato dimesso in poco tempo in codice bianco, mandandomi a casa con una crema per gli strappi muscolari. Oggi sono stato dal mio medico di base, anche lui mi ha detto che è solo uno strappo muscolare, eppure io sento che piuttosto il problema riguarda la vena del collo, tant'è che l'antidolorifico non fa passare il fastidio che sento. Inoltre vedo la vena modificata rispetto a prima e non mi sento tranquillo. E' necessario fare qualche altro controllo?

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
In questo caso la valutazione a distanza è improponibile.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente 316XXX

Egregio Dott. Piscitelli,
so bene che non è possibile dare una diagnosi a distanza su disturbi del genere. Lo scopo della mia richiesta era quello di sapere se, per scrupolo, fosse necessario eseguire qualche esame specifico per controllare che sia davvero tutto a posto.