Attivo dal 2010 al 2010
Gentili dottori da poco da 7 giorni ho subito un intervento sia perianale e del canale anale , ad oggi mi brucia assai.. sia quando cammino che quando vado in bacino a scaricarmi.
Ma non solo il medico non mi ha prescritto nessun antidolorifico o crema ma solo predetto lavaggi con il quale faccio e neutri che mi consigliate voi?
grazie

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Non e' molto chiaro cosa le ha consigliato il suo Medico ("solo predetto lavaggi con il quale faccio e neutri"), tuttavia credo che una sola settimana sia un po' poco per ritenersi fuori dai disturbi che lei accusa e che sono certamente legati al post-operatorio.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Attivo dal 2010 al 2010
si, è proprio cosi , nessun farmaco consigliato o prescritto ma solo demterminati lavaggi 2-3 volte al di con saponi neutri.
dopo non so se bisognava avere accompagnato con qualche crema , ma generalmente quanto tempo deve passare?
io ho 31 anni ...
grazie dottore

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Dipende da che tipo di intervento e' stato fatto, ma un mesetto per starne fuori probabilmente ci vuole.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Attivo dal 2010 al 2010
Egregio dottor Spina ,beh il tipo di intervento, è stato assai doloroso , mi ricorso che mi ha fatto 5 iniezioni all'ano con anestesia che non ho sentito e poi ha adoperato il laser sentiva il rumore della macchina...
comunque era riferito alla condilomatosi per l'asportazione......
grazie per la risposta
cordialmente

[#5]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Lei pero' si contraddice: pare infatti che l'intervento non sia stato affatto doloroso, se addirittura ha avuto modo di porre la sua attenzione sul rumore del laser! Casomai ha avvertito un po' di dolore prima, cioe' al momento dell'anestesia locale; ma questo, come puo' ben comprendere, e' normalissimo e inevitabile!
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#6] dopo  
Attivo dal 2010 al 2010
gentile dottor Spina, non per far polemicare , ma il rumore del laser era il fatto della macchina che lo avevo vicino al letto, quindi le mie orecchie era ben udite , ma il dolore lo sentivo all'interno , 5 iniezioni sulla condilomatosi , non so lei ma penso a chiunque possa pensare com'è.........
comunque la terrò aggiornata.....
saluti

[#7]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Come le ripeto, purtroppo le iniezioni per effettuare l'anestesia locale sono inevitabili.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#8] dopo  
Attivo dal 2010 al 2010
GENTILE DOTTOR Spina , attualmente dopo l'intervento e sono 15 gg , mi stanno venendo fuori delle vesciche e prurito ...
mi sa dare qualche indicazione?

[#9]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Vorrei aiutarla ma, in tutta onesta', senza la possibilita' di visitarla non riesco a rendermi conto di quale possa essere la causa di questi suoi recenti disturbi: potrebbero essere conseguenze dell'intervento ma anche problemi per nulla legati al trattamento a cui si e' sottoposto.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#10] dopo  
Attivo dal 2010 al 2010
dottor Stefano Spina , in data odierna a distanza 15 gg dall'intervento ho fatto una visita da un altro specialista , e spiegando i sintomi elencati anche a lei ecco la diagnosi:
PRESENTA ATTUALMENTE RAGADE ANALE DELLA (commustera, non riesco a decifrare) anteriore.
Consiglio pomata all'ossido di zinco e igiene dietetica se nel tempo non passa altro intervervento.
A questo punto non essendo specificato nella prima visita prima dell'intervento penso che sia un postumo dell'intervento stesso lei che dice??? e come mai si forma quest cosidetta ulcera???
grazie cordialità

[#11] dopo  
Attivo dal 2010 al 2010
d.ttor Spina cosa può dirmi?

[#12]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Veda la risposta nell'altro quesito.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#13] dopo  
Attivo dal 2010 al 2010
ehh ma la visita diretta lo fatta e la risposta è stata quella dottor spina ...
comunque i sintomi erano belli visivi e ineffetti il medico lo ha diagnosticato oggi
saluti