Utente
Gentili medici ...
Sono un ragazzo di 25 anni e volevo chiedervi un consulto riguardo al fastidio che ormai mi affligge da tempo. inizio' tutto a sett.2009 con la decisione di smettere di fumare (credo una saggia decisione) dopo poche settimane cominciai ad avere difficolta' a defecare ( stipsi credo si chiami ) ma poi man mano che passasse il tempo ritornai quasi nella norma....fino ad un mesetto fa ,quando all'improvviso ho accusato dolore forte al perineo e a quella parte dove passa l'urina per espellerla (uretra penso si chiami). andai a defecare e le feci oltre che allo stato diarroico improvviso avevano anche un colore giallastrto.da quella sera ho sempre avvertito fastidio in quella zona ,stimolo continuo a defecare,aria nella pancia,senso di peso al retto e diarrea e stipsi che si alternano. mi sono rivolto al mio medico curante ( l'ho fatto solo adesso perche' lavorando e vivendo a Roma e avendo ancora residenza e assistenza medica nella mia citta' Natale (Napoli) non mi e' stato possibile farlo.dopo che mi ha ascoltato,ha proceduto all'esplorazione rettale, mi ha riassicurato dicendo che nel retto non sente niente di anomalo.mi ha prescritto Normix 200mg 1 al gg per 5gg e flortec bustine 1 al gg per 7gg.Voi pensate che il mio medico curante sia indirizzato bene? o ho bisogno di rivolgermi ad uno specialista in colonproctologia???
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Come primo approccio al suo caso mi sembra adeguato. Completi la cura e se non ottiene alcuni risultati sara' il suo stesso Medico Curante a consigliarle eventualmente una Visita Specialistica o magari una Colonscopia.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com