Colon irritabile e ferro alto

Buongiorno, ho 35 anni e mi capita da un paio di mesi di notare in basso a destra una tensione (sembra quasi si diriga in verticale verso il pube), si fa sentire sia internamente che visivamente(una sorta di gonfiore oblungo e piuttosto indurito/teso!).
Soffro di colon irritabile da almeno 10 anni(mi da piu' che altro presenza di muco nelle feci)e il mio dottore di famiglia sostiene sia una manifestazione del colon irritabile (mai avuta prima pero'!).
Nelle analisi appena fatte avrei la Sindrome di Gilbert ed un valore di ferro alto (1 mese fa a 150, ora a 180),puo' essere una conseguenza del colon irritabile o un sintomo su cui indagare?
Sono stata operata per delle emorroidi 3 anni fa,col parto di 1 anno fa sono tornate ed ho dovuto riabilitare il pavimento pelvico con della ginnastica.
Sottolineo anche che mia nonna paterna è deceduta a 67 anni a causa di un tumore al colon.
Grazie infinite
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,1k 621 346
Il valore del ferro e l' eventuale colon irritabile non hanno un rapproto diretto. Il resto del suo quadro clinico credo vada indagato mediante rivalutazione del suo medico o eventualmente specialistica. Auguri!

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test