x

x

Gonorrea anorettale

salve,
12 giorni fa ho avuto un rapporto non completo con un partner, e dopo qualche giorno mi ha comunicato che a lui era stata diagnosticata gonorrea ( senza esame microscopico) . io dopo 7 giorni dal rapporto non avevo nessun sintomo...ma qualche giorno fa ho notato piccole quantità di muco nelle feci e fastidio dopo la defecazione, e fastidio perianale se sto troppo tempo in piedi.
però a livello del pene non ho nessun sintomo: nè secrezione nè dolore alla minzione.

mi sono recato da un colonproctologo, il quale ( senza nemmeno visitarmi) mi ha indicato una terapia con
Veclam 500mg : 1cpr 2 volte al dì per 6 giorni
Arvenum 500mg: 2cpr 3 volte al dì per 10 giorni
( e dei lavaggi con una soluzione di cui nn riesco a capire la scrittura).

mi ha detto che il dolore e le pulsazioni a livello anale che sento, sono dovute alle vene emorroidali.
è possibile?
mi chiedo se Veclam ( claritromicina) è davvero efficace per la gonorrea anorettale e se la terapia è indicata.

inoltre mi chiedo se è possibile che avendo avuto un rapporto Non completo, ma con contatti indiretti tramite mani, io mi sia infettato solo a livello anale e non al pene.

inoltre qual è il tempo di guarigione?
grazie
[#1]
Dr. Roberto Rossi Gastroenterologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,6k 207 8
L'infezione da gonococco potrebbe essere la causa dei sintomi descritti. Dovrebbe parlarne col suo medico per essere indirizzato ad un dermatologo venerologo.

Dr. Roberto Rossi

[#2]
dopo
Utente
Utente
già mi sono recato da un Colonproctologo. e come ho scritto mi ha indicato quella terapia sopra citata.
secondo lei potrebbe funzionare?
inoltre entro quanto tempo si guarisce dalla malattia?
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 25,4k 632 347
Mi permetto di osservare che non darei molto peso alle indicazioni di un collega che le ha prescritto una terapia senza visitarla.Sentirei un secondo parere,possibilmente di uno specialista che la visita.

Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio