Utente
salute a voi dottore , vi spiego in breve cosa mi sta preoccupando circa due mesi fa ho ricevuto un calcio nel sedere da una mia amica il calcio è stato abbastanza forte perchè aveva gli stivali passato il dolore durato circa pochi secondi non mi preoccupo una settimana dopo noto che ho un leggero rigonfiamento vicino l'ano dove scorgo una piccola pallina morbida vicino all'ano dove per farla scomparire gli applico un antitrauma quelle pomate per sgonfiare passato lo sgonfiore nei giorni seguenti accuso un po di bruciore , prurito efastidio all'interno dell'ano faccio un accurata analisi e trovo due palline color carne chiaro volevo chiedere cosa sono perchè veramente sto impazzendo ho fatto una visita ma il dottore mi ha detto ce sono fistole ammetto che la visita è stata da un dottore che conosce mio padre ma mi è sembrata un pò una presa in giro perchè pè stata frettolosa e nn mi ha visitato per bene ammetto che mi ha prescritto una pomata la quale la sto applicando già da molto ma nn ha prodottto nessun risultato ora mi spiego cosa può essere io sto impazzendo e se è possibile sapere la causa di quel calcio abbia provocato una fistola , un prolasso del retto o un qualcosa riconducibbile a quel calcio mi rivolgo a voi un calcio può provocare qualkosa del genere ?? o qualke cosa che nn mi è nota dovuto al calcio ??? quali sono le possibili cause di un calcio dato nel sedere ??? io penso ke questo trauma abbia provocato quelle 2 palline nell ano vi prego rispondete alle mie domande con gentilezza grazie

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, nel suo caso è indispensabile una visita proctologica con anoscopia, per formulare prima una corretta diagnosi e poi stbilire un nesso eventuale con il trauma descritto.
Cordiali saluti.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
si ma è probabile che è stato il calcio a provocare tutto questo casino ?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Non credo. La visita è indispensabile come già le ho detto.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza