Utente
Egregi Dottori
È da circa sei mesi che ho un dolore non continuo
al colon, prevalentemente nella zona sx e basso ventre sempre sx, questo dolore scompare
quando scrocchio la schiena o quando vado in bagno o quando
semplicemente faccio dei venti , il dolore cmq non dura ma per più di alcuni secondi . Questo dolore si è' manifestato dopo un un relativo quantitativo di stress dovuti al lavoro e per dei risultati di alcune analis.i
Ho eseguito l'ecografia , analisi del sangue delle urine e delle feci
che risultano tutti negativi, solo il fegato nell' ecografia e risultato un po'
ingrossato ma sempre nella norma.
Il mio dottore curante mi ha detto che potrebbe essere colon irritabile
ma cmq mi ha prescritto per sicurezza una colonscopia per sciogliere ogni dubbio
secondo voi si tratta di colon irritabile ?
E che sono un po' preoccupato , in attesa di una risposta cordiali saluti

[#1]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Si è molto probabile che i sintomi siano riconducibili ad una sindrome del colon irritabile( IBS ) ritengo che non essendo presenti segni di allarme la colonscopia sia ,anche data l'età, un sovratrattamento.
Dr. Roberto Rossi

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio dottore del suo consulto ora sono più tranquillo grazie ancora

[#3] dopo  
Utente
Scusi ancora dottore c'è una cura oppure passa da solo aspettando lei cosa mi consiglia

[#4]  
Dr. Roberto Rossi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIERI (TO)
RACCONIGI (CN)
TORINO (TO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Esistono molti tipi di approcci curativi. Il problema è che non si tratta di una patologia semplice e pertanto la cura deve essere valutata e decisa dopo una visita gastroenterologica.
Dr. Roberto Rossi

[#5] dopo  
Utente
Ok la ringrazio dottore