Utente
Buongiorno dottori, vorrei capire una cosa: l'ipertono può essere temporaneo? per esempio in un periodo di stress o altro? e in questo caso come ci si può fidare di una manometria?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Può anche essere temporaneo, ma in tal casio non vi è necessità di manometria. Quali sono i suoi sintomi ?

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dott.Cosentino, io ho una ragade cronica da 2 anni durante i quali qualche volta si è chiusa anche per 2 settimane per poi riaprirsi. Ho fatto diverse visite specialistiche e anche se nella maggior parte delle volta il medico ha riscontrato ipertono a volte non l'ha riscontrato e inoltre l'intensità dell'ipertono era diverso da visita a visita (visite fatte sempre dallo stesso medico). Lui stesso mi ha confermato che l'ipertono aumenta nei giorni in cui ho più dolore. E' per questo che sono molto preoccupata all'idea di fare la sfinterotomia perché quando non ho dolore ho un normotono e non vorrei trovarmi dopo l'intervento ad avere un tono inferiore alla norma.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Se c'è indicazione la ragade deve essere tolta (affidandosi ad un buon proctologo).

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it