Utente
Buongiorno.Mi chiamo Nicola e ho 46 anni,da moltissimi anni combatto con l'ansia e il panico e forse in questo periodo sn anche un po depresso.Vengo alla domanda,sono circa 2 anni o qualcosina meno che ho disturbi nella parte bassa dell'addome,ho sensazione di peso alla parte bassa dell'addome sopratutto nei lati,insomma come un senso di fastidio.La mattina appena sveglio sento questo disturbo,che alcune volte con andare in bagno spariscono,alcune volte invece mo sento per tutto il giorno e come se sentissi un distensione muscolare che mi porta fastidio.Ho fatto sotto suggerimento del mio medico eco addome completo,tutto ok tranne un ingrossamento di 5 cm della prostata e hanno trovato meteorismo.Di conseguenza ho fatto le analisi specifiche per la prostata e i parametri sono nella norma.Ho fatto delle analisi del sague tutto nella norma ,nessun paramentro sballato da essere preoccupati,almeno è quello che mi ha detto il mio dottore e anche l'analista. Io sono molto preoccupato anche perche domani mattina devo fare la colonscopia e quindi sono altamente agitato per l'esito.Faccio una premessa che nei ultimi due anni ho fatto una dieta drastica(sbagliando) e ho perso 32 kg circa,mangiavo pochissimo e male,tipo tantissima verdura cotta tipo 500 gr o forse di piu,con un panino integrale eassociandolo a carne o pesce,ma saltado il pranzo, la verdura la mangiavo perche mi aiutavano ad andare in bagno il giorno dopo e nn sentire poi questo fastidio che dicevo,perche alcune volte sento un senso di nn svuotamento.Nelle feci non ho visto tracce di sangue,ma sporadiche volte sento nella bancia brusii e quando vado in bagno esce tipo schiuma,anche se ripeto non succede spesso ,anzi.Oltre a questo praticamente nei ultimi giorni,ho sempre mani sudate e anche piedi,formicolio,sposatezza,inepetezza anche se mangio ma non moltissimo,bocca amara e alitosi, con vampate continue sopratutto al viso. Volevo chiedere un suo parere visto che sn abbastanza preoccupato,secondo lei si puo trattare di colon irritabile o di qualche forma di colite .La ringrazio anticipatamente della sua risposta.Grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Presumo si tratti di colon irritabile con meteorismo accentuato dall'assunzione di tanta verdura. Non si allarmi e ci aggiorni sull'esito della colonscopia.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it