Utente
Buongiorno, mi chiamo Davide e ho 30 anni. Da 3 settimane ormai ho notato nelle feci la presenza di sangue rosso vivo, che di solito si presenta dopo il loro passaggio. Assieme al sangue però, ho notato la presenza di liquido marrone chiaro, che ha la consistenza dell'acqua per intenderci (muco??), e inoltre, ho notato anche parecchia aerofagia. A volte mi succede 2 o 3 volte al giorno) di avere lo stimolo di definire, ma quando vado in bagno, anziché fare la mia scarica di feci, mi capita di scaricare soltanto questo liquido marrone chiaro assieme a molta aria, e a volte anche se non accompagnati dalle feci, anche da un po di sangue. Il mio medico inizialmente mi ha detto che probabilmente si trattava di emorroidi interne, mi ha prescritto Venolen ma senza risultati, sono quindi di nuovo tornato dal medico e mi ha quindi prescritto di sottopormi a colonscopia per chiarire la situazione. Altra cosa, da quando è comparsa la sintomatologia descritta le feci hanno cambiato aspetto e consistenza, nel senso che si presentano spezzettate e più sottili rispetto a quando stavo bene. La colonscopia la dovrò effettuare il 22 di questo mese, ma sono molto preoccupato su ciò che posso avere, vi chiedo se possibile gentilmente di aiutarmi a chiarire un po la situazione nel limite del possibile ovviamente. Ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sembrerebbe trattarsi di un colon irritabile.
La presenza di sangue impone una visita proctologica.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, come lei comprenderà, la colonscopia è indispensabile per fare diagnosi, le patologie più frequenti da ipotizzare, riguardano patologie benigne del tratto terminale intestinale. In attesa della colon, la saluto.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#3] dopo  
Utente
Vi ringrazio per le vostre risposte, non mi rimane che aspettare la colonscopia, altri 10 giorni di attesa per sapere con certezza cosa mi sta succedendo. Spero sia tutto risolvibile, non mi era mai successo prima di avere questo tipo di sintomi.

[#4]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Sicuramente il problema sarà risolvibile, non viva con eccessiva ansia questi giorni di attesa.
Saluti e auguri
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#5] dopo  
Utente
La ringrazio nuovamente dottore, essendo sintomi nuovi per me, ed essendo comunque relativamente giovane, mi sono preoccupato lo devo ammettere. Contraccambio i saluti.

[#6]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Vedrà che andrà tutto per il meglio.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza