Utente
Buona sera sono una donna di 30 anni , ho sofferto l'anno scorso di emorroidi interne dopo il parto !! Due settimane fa ho sofferto per un giorno di stitichezza con sangue e bruciore e dopo qualche giorno lavandomi ho sentito un pallino duro come un sasso che toccandolo dava un po di fastidio!!
Il pallino di te ova subito dentro l'apertura anale e così non si vede niente si sente solamente!!
Ho provato a dilatare un po e si vede un leggero rigonfiamento leggermente più scuro ma non tantissimo!! Durante il giorno ho un po di sensazione strana come di bruciore ma mai dolore!!
Sapevo che i trombi provocano un dolore lancinante ma io se non lo sentivo con il dito probabilmente non mi sarei accorta di niente solo un po di bruciore!!
Ecco detto questo premetto che la prossima settimana prenderò appuntamento da un proctologio della mia città ma volevo sarete se dalla descrizione può essere un trombo o mi devo preoccupare per qualcosa di più serio tipo tumore!!
Grazie infinite

[#1]  
Dr. Giuseppe Corbucci Vitolo

24% attività
8% attualità
12% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Buona sera
quello che lei descrive sembrerebbe essere una piccola trombosi emorroidaria
Dr. Giuseppe Corbucci Vitolo

[#2]  
Dr. Giuseppe Corbucci Vitolo

24% attività
8% attualità
12% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Il trattamento consiste in riposo, dieta e terapia medica.

Un proctologo, di nome e di fatto per risolvere il caso in tempi previ, dopo infiltrazione con anestetico locale, incide la tumefazione permettendo l'evacuazione del trombo e favorendo così la guarigione in tempi brevi.
Tutto questo se è una trombosi emorroidaria.
Dalla descrizione sembrerebbe così ma la visita resta sempre la visita.
Cordiali saluti
Dr. Giuseppe Corbucci Vitolo

[#3] dopo  
Utente
Grazie delle vostre risposte siete stati velocissimi!!
Mercoledì ho l'appuntamento con il proctologio sentito un po!!
Ma nel frattempo per alleviare un po il fastidio ... Prude cosa posso mettere una pomata tipo preparazione h? O è' inutile?

[#4]  
Dr. Giuseppe Corbucci Vitolo

24% attività
8% attualità
12% socialità
()

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Buongiorno
per deontologia e regole non posso consigliare farmaci con nome commerciale.
Utilizzerei una crema con ruscogenine e tetracaina.
Importante è attuare un'alimentazione ricca di fibre e cibi semplici (vietati tutti i condimenti, spezie e alimenti elaborati)
Lavaggi locali con acqua tiepida o fresca con detergenti specifici.
Il Proctologo a cui si è rivolta saprà consigliarla al meglio e in tutti i casi bisognerà fare una corretta diagnosi.

La saluto e Le auguro una buona giornata
Dr. Giuseppe Corbucci Vitolo