Postumi intervento sec longo

Partecipa al sondaggio
Buonasera, ho 32 anni e ho avuto un intervento secondo il metodo Longo 20 giorni fa (emorroidi di 2°/3° grado). Direi di aver avuto un decorso postoperatorio in generale abbastanza buono, (buona regolarità intestinale,dolori limitatissimi,assenza di emorragie..). Sia al tatto che alla vista sembra che il problema emorroidario non ci sia più. Da qualche giorno però ho un fastidiosissimo prurito ad intervalli, soprattutto la notte, intorno all'ano. Aggiungo che come da prescrizione faccio dei bidet 2-3 volte al giorno con Fisian detergente,cambiandomi spesso. Ho il controllo tra una decina di giorni, vorrei intanto cortesemente sapere se tale prurito può essere normale per tale intervento o se è qualcosa di diverso.
Ringrazio anticipatamente per la cortese risposta.
[#1]
Dr. Attilio Nicastro Chirurgo d'urgenza, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente 461 5
Caro Utente,
il prurito anale riconosce diverse cause ma nel post-operatorio proctologico è logico pensare che se il paziente ha subito una tricotomia (depilazione della regione ano-perianale) sia semplicemente la crescita dei peli a causare il prurito.
Cari saluti
Attilio Nicastro
chirurgo colonproctologo
www.attilionicastro.it
www.ildononegato.com