Utente
Buonasera dottori, sono una giovane ragazza di 21 anni e vi scrivo perchè è da circa un mese che soffro di emorroidi; inizialmente avevo un forte dolore associato ad un persistente prurito, in seguito il dolore e il prurito sono scomparsi, ma andando di corpo (scusate il termine) ho riscontrato del sangue nelle feci.
Ho seguito la terapia del medico di base (Flebinec in bustine, una volta al giorno, per quindici giorni; associato alla pomata Proctosedyl) ma non ha dato i frutti sperati; infatti mi rivolgerò ad uno specialista; però avrei due domande per le quali vorrei avere una risposta prima della visita specialistica:
1) A gennaio ho cominciato ad assumere la pillola anticoncezionale; l'assunzione di tale farmaco può aver aiutato l'insorgere di tale patologia?
2) Non avendo funzionato la terapia del medico di base è possibile che dallo specialista mi venga proposta una terapia antibiotica per combattere questo problema (sono una persona che non assume con molta leggerezza gli antibiotici e l'idea di doverne, eventualmente, assumere uno mi spaventa parecchio)?
Ringrazio anticipatamente chiunque sarà così gentile da rispondere ad ENTRAMBE le mie domande,
Cordiali Saluti.

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, la sua problematica era sicuramente già presente prima della terapia anticoncezionale e quest'ultima ha posto in evidenza i sintomi, per ciò che riguarda l'antibiotico ritengo che lo specialista al momento non avrà motivi particolari per prescriverlo.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore!

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Di nulla e auguri
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza