Attivo dal 2016 al 2018
salve sono un ragazzo di 22 anni da 2 settimane circa ho accusato un dolore forte all'ano, inizialmente non avevo dato importanza alla cosa visto che soffro spesso di emorroidi finche un giorno non riuscivo piu a controllare il dolore ne a camminare o stare disteso tanto meno seduto... mi sono recato dunqu alla guardia medica che mi ha detto di farmi una puntura di toradol e in piu prendere supposte di asacol1g visto che il dolore non passava ,durante e dopo la defecazione sentivo un dolore insopportabile che solo la puntura poteva alleviare, il giorno dopo andai da uno specialista proctologo che avendomi visitato mi dice che non è normale tutto questo dolore e che ci sta una ragade anale e mi prescrive la pomata amtrolin da mettere mattina e sera e sera in piu una dieta adeguata, e inoltre se si presentasse il dolore di prendere una bustina di oki, è passata quasi una settimana io devo prendere 2 oki al giorno per il dolore che viene sia durante che dopo la defecazione ,e inoltre da 2 giorni sto soffrendo di diarrea fortissima che in queste condizioni non so come bloccare .. e inoltre se non vado ad urinare il dolore all'ano aumenta e spesso quando mi trovo in bagno mi vedo uscire dal pene una sostanza bianca in odore che bruci,potrebbe incidere sul problema che ho all'ano ?? dovrei prendere qualche antibiotico ? credete sia il caso di preoccuparsi , aspetto vostre notizie e grazie mille per il tempo dedicatomi

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
" vedo uscire dal pene una sostanza bianca in odore che bruci"

Questa secrezione potrebbe essere dovuta a una congestione della prostata o delle ghiandole bulbouretrali (ghiandole di Cowper) condizione che non ha nulla che vedere con la ragade anale
La sua situazione richiede una rivalutazione prima di assumere altri farmaci.
Auguri di buone feste.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Attivo dal 2016 al 2018
E per quanto riguarda la ragade che non passa e che e molto dolorosa ?? Mi è stato consigliato da un altro specialista che converrebbe prendere un antibiotico zitromax poiché per lui potrebbe esserci un ascesso che non si tocca ma che probabilmente si sta formando
Comunque la ringrazio infinitamente per il tempo dedicatomi e le auguro un sereno Natale dottore

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
E' possibile, ma a distanza non possiamo confermare o smentire quello che le è stato detto.
Ripeto: la sua situazione richiede una rivalutazione prima di assumere altri farmaci.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com