Utente 435XXX
Buongiorno mi chiamo elisa,circa 25 giorni fa in seguito a forti dolori al basso ventre (a sinistra) e febbre mi sono recata in ps. Dopo accertamenti la diagnosi e stata di DIVERTICOLITE ACUTA PERFORATA E TAMPONATA.Dopo un ricovero di 8 giorni con digiuno antibiotici e antinfiammatori sono potuta tornare a casa con dieta priva di scorie fermenti e mesalazina per 15 giorni.Tra 2 mesetti dovrò fare una colonscopia e poi valutare un eventuale intervento di resezione del sigma.Ora la mia domanda è :E proprio inevitabile questo intervento?può risuccedere un fatto analogo nel caso si decida di non intervenire?Grazie in anticipo a chi vorrà rispondere

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Molto difficile darle delle risposte senza sapere le reali condizioni del suo intestino.
Solo sapendo dove è avvenuta la perforazione, dove e quanti sono gli altri eventuali di verticali si possono fare ipotesi.
Si affidi a chi la tiene in cura che è l'unico che ha potuto visitarla e che ha potuto visionare le immagini TC.
Resto a disposizione.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 435XXX

Innanzitutto grazie per aver risposto se può esserle utile le riporto quanto emerso dalla tac:indagine eseguita in condizioni basali e dopo somministrazione per via e.v di MdC iodato in una sospetta perforazione di divertito lo in fossa iliaca sx.In fossa iliaca sx e riconoscibile patologico ispessimento delle pareti della colon discendente distale xun tratto di almeno 10cm che della porzione di passaggio discendente sigma con enhancement disomogeneo patologico,ispessimento del casso mesenterico adiacente e diffuso enhancement arterioso e venoso dei vasi perilinfatici del tratto di colon descritto.Medialmente all ansa patologica,nel contesto del tessuto adiposo mesenterico sono presenti piccole bolle aeree compatibili con soluzione di continuo della parete stessa.Il quadro è compatibile con flogosi acuta con piccole bolle aeree nel grasso mesenterico adiacente.gli altri organi sono ok.......grazie

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Occorre aspettare l'evoluzione del quadro clinico e della cicatrizzazione.
Occorre vedere se si formerà un accesso.
Purtroppo dovrà attendere una nuova TC per avere risposte.
Mi aggiorni se le fa piacere!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#4] dopo  
Utente 435XXX

Grazie per la disponibilità, la aggiornerò non appena farò altri esami.Arrivederci e grazie

[#5] dopo  
Utente 435XXX

Ma mi sorge un dubbio....Alle dimissioni mi hanno detto che avrei dovuto fare una colonscopia a distanza di due mesi,lei crede sia meglio una TC?

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Sicuramente sono da fare entrambe gli esami!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente 435XXX

Grazie tante per la disponibilità. .....Ho solo 33 anni spero vivamente di trovare una soluzione.....E tornare alla mia vita.

[#8] dopo  
Utente 435XXX

Buongiorno, sono ancora qua a chiederle un parere.
Stamattina mi sono recata in clinica per effettuare la tanto temuta colonscopia a 2 mesi di distanza dal ricovero.....fattosta ' che il medico si è rifiutato di praticare la esame ritenendolo troppo rischioso nella mia condizione (rischio perforazione ).
Quindi dopo aver fatto la preparazione per niente simpatica dopo suo consiglio me ne sono tornata a casa ritenendo più opportuno fare una colon-tac virtuale.
Cosa ne pensa?l aria non viene insufflata comunque in quella virtuale?Grazie in anticipo.

[#9]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
La perforazione non è causata dsll'aria ma dallo strumento........
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#10] dopo  
Utente 435XXX

Ora ho contattato un altro ospedale leggendogli il referto dell ospedale e loro hanno detto che sono disposti a fare quella tradizionale!cosa consiglia?mi hanno un po confusa.....grazie

[#11] dopo  
Utente 435XXX

Buonasera, torno a aggiornarla...Ho eseguito stamattina la colonscpoia le scrivo il referto? ILEO:ESPLORATO PER CIRCA 10 CM NELLA NORMA
COLON:con mucosa di aspetto e colorito normale e normorappresentazione del reticolo vascolare sottomucoso in tutti i segmenti esplorati(in particolare non evidenti orifizi diverticolari) A questo punto se non ho diverticolari che cosa mi è successo? Grazie

[#12]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Io sono l'ultimo che può saperlo!
Sono a più di 600 km, non ho visto le sue immagini e nonml'ho visitata!
La cosa migliore da fare è parlare con il radiologo che ha eseguito la TC!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia