Utente 435XXX
Buonasera ho 45 anni di sesso maschile e vi scrivo per un problema che da circa 15 giorni sta diventando un po' ossessivo , premetto che sono sempre stato una persona abbastanza stitica diciamo che di media una scarica ogni 3 giorni e che da 4-5 anni a questa parte sono capitate sporadiche presenze di sangue nelle feci dovute ( secondo il mio medico ) alla durezza e alle dimensioni delle feci stesse . Premesso questo espongo il problema ad oggi sono circa 15 giorni che spesso ( non a tutte le scariche ) mi capita di fare feci davvero dure ma sopratutto grosse di circonferenza con evidenti dolori al passaggio delle stesse dall ano con striature di sangue rosso vivo sopra le feci ( sopra a mo di pennellata non frammiste ) e sulla carta igienica. Premetto che sono una persona che beve relativamente poco arrivo a malapena a meno di un litro al giorno di acqua e non mangio frutta e verdura, il consiglio del mio medico è chiaramente quello di bere molto e mangiare frutta e verdura per aiutare ad ammorbidire ma come detto sopra non ci sono portato ahimè....concludo con la domanda visto che sono 15 giorni che alterno ciò che ho spiegato con L aggiunta di un quasi costante dolore al basso ventre sotto L ombelico all altezza della cintura per intenderci secondo lei cosa potrebbe essere ? Pensa sia attendibile la diagnosi del mio medico oppure potrebbe trattarsi di altro tipo colon irritabile ecc ecc ...ah dimenticavo quando le feci sono normali con la consistenza classica non mi è mai capitato segni di sanguinamento delle feci....ma stavolta a differenza delle altre volte c'è questo dolore al basso addome che mi preoccupa un po'....mi scuso per la lungaggine della domanda , ringrazio anticipatamente per la risposta che mi darete , in attesa porgo i miei saluti...grazie

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di colon irritabile e il sangue sulle feci è da trauma sulle emorroidi da feci dure.


Cordialmente



Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 435XXX

Grazie mille Dott. Cosentino per la sua celere risposta la ri-disturbo per chiederle cosa fare e cosa prendere per poter ovviare al disturbo . Grazie ancora per la risposta
Buonasera

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Deve solo ammorbidire le feci con del polietilenglicole.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 435XXX

Mille grazie ancora Dottore, posso stare abbastanza tranquillo allora ...buona serata e ancora grazie di cuore

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tranquillo. Buona serata.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 435XXX

Buongiorno Dott Cosentino a distanza di 10 giorni e prendendo prodotti naturali per ammorbidire le feci le cose vanno decisamente meglio, le scariche sono quasi quotidiane più morbide e fortunatamente senza sangue, le chiedo però gentilmente un suo parere sul fatto che pur cambiando relativamente poco le abitudini alimentari e nulla altro in 10 giorni ho perso 1 kg è normale secondo lei??? Le chiedo questo perché ho visto che mi ha risposto tranquillamente che si trattava di colon irritabile, le chiedo visto che purtroppo si legge e sente di tutto mi piacerebbe capire il perché non potrebbe trattarsi di Tumore al colon ( sia chiaro meno male che non lo è ci mancherebbe solo ) ma vorrei capire nel mio caso quali sono le cose che lo escludono sa è per stare davvero tranquillo come le dicevo prima se ne sentono e leggono talmente tante che uno ci pensa comunque ...grazie ancora per la risposta è buona giornata Dottore

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Un chilo rientra nelle variazioni di norma.ita. Non pensi al cancro ......

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 435XXX

Grazie Dottore

[#9] dopo  
Utente 435XXX

Dott.Cosentino buonasera sono qui di seguito a disturbarla ancora una volta per chiederle gentilmente un suo parere riguardo alla solita cosa delle altre volte, devo dire che negli ultimi giorni le cose sono migliorate anche il peso recuperato ma oggi dopo essere andato in bagno ho notato delle macchie rosse all interno delle feci che si presentavano della giusta consistenza na un po' scarse di dimensioni la mia domanda è visto che ieri sera cioè la sera prima ho mangiato due fette di crostata al lampone è possibile che quelle macchie fossero residui di marmellata visto che ahimè ho L abitudine di masticare poco oppure potrebbe trattarsi di coaguli di sangue anche se analizzandoli ad occhio nudo non mi sembravano proprio però chiaramente parlo da profano, appunto per questo chiedevo un suo parere anche se a distanza.....grazie mille dottore e buona serata

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Proprio residui alimentari. Non altro.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 435XXX

Come sempre grazie di tutto dottore

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di nulla ed auguroni.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 435XXX

Dott. Cosentino buongiorno a distanza di un mese la disturbo ancora per un suo parere ho seguito il suo consiglio e ho integrato degli ammorbidori in bustina e devo dire che non ho più defecato così grosso è duro come negli ultimi mesi,anzi L ho disturbata ora per dirle che negli ultimi 4-5 giorni le feci sono si lunghe ma di un diametro di 2-2,5 cm non di più , volevo sapere se è normale, mi scuso per la richiesta ma per me è una cosa piuttosto strana visto il diametro che ero da sempre abituato, per il resto devo anche dire che alterno giorni di normalità a giorni di dolore al basso ventre e flatulenza. La ringrazio anticipatamente e le auguro un buon proseguimento di giornata....grazie dottore

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tutto rientra nella normalità.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente 435XXX

Buongiorno Dott.Cosentino, sono qui a disturbarla nuovamente premetto che negli ultimi due mesi le cose andavano decisamente meglio tutto quasi nella normalità ma da 3-4 giorni a questa parte o meglio da sabato mi succede una cosa per me alquanto " strana " premetto che in questi due mesi 2 volte a settimana prendevo una bustina di Movicol e le feci erano normali e morbide con una scarica più o meno giornaliera, detto questo torniamo a sabato, è successo che mi sono scaricato 3 volte nel giro di 6 ore con scariche normali e di quantità normale in tutte e tre le scariche è qui la prima domanda : tre scariche in 6 ore di quantità importante è normale? Domenica nessuna scarica , Lunedì 2 scariche in 4 ore di quantità importante ( per importante intendo di una buona quantità non scarse ) Oggi martedì alle 8 di mattina mi sono scaricato la quantità importante durezza medio alta ma dimensione decisamente grossa e ho notato le solite gocce di sangue intorno all ultimo pezzo di feci....Premetto che sono 10 giorni che non prendo il Movicol visto la frequenza fino a venerdì scorso giornaliera..Quindi le chiedo gentilmente è normale quello che mi succede da Sabato??? Poi visto che stamani le feci erano grosse è il caso di riprendere il Movicol viste le frequenti scariche dei precedenti giorni ? Un ultima cosa ho mangiato giovedì venerdì e sabato riso nero e riso integrale nelle feci vedo sempre dei puntini neri è da attribuire ancora a residui alimentari anche dopo 6 scariche importanti dopo L ultima volta che ho mangiato il riso? Glielo chiedo perché sembrano proprio chicchi di riso quei puntini....mi scusi che mi sono divulgato ma almeno le ho spiegato il tutto ( dimenticavo in questi 70 giorni con oggi solo un altro episodio di sangue intorno alle feci e sempre capitato con feci di grosse dimensioni ripeto intorno a mo di pennellata niente è mai sangue frammisto o dentro le feci ) lei che ne pensa dottore ? Grazie mille in anticipo per la sua disponibilità le auguro buona giornata e la ringrazio anticipatamente......

[#16] dopo  
Utente 435XXX

Ah dottor Cosentino aggiungo che non ho perso peso ...grazie ancora e attendo un suo parere in merito ancora buona giornata ...grazie