Utente
Buongiorno,
Sono una ragazza di 23 anni, da circa un mese e mezzo soffro di ragade anale, i medici mi hanno detto che ormai è cronica e che l'unico rimedio sarebbe l'intervento chirurgico. Il mio dubbio è che oltre alle ragade ho anche delle fissurazioni che mi provocano, delle volte, più dolore della ragade stessa. Queste a cosa sono dovute? Se dovessi sottopormi a intervento chirurgico guarirebbero anche le fissurazioni? In che modo?
Sono molto preoccupata

Vi ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Verosimilmente si, se la visita ha escluso altre cause. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio, perciò le fissurazioni sono conseguenza della ragade?

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Non necessariamente ma possono avere la stessa patogenesi.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Va bene, secondo lei dopo quanto tempo dall'insorgenza della ragade e a seguito dell'inefficacia della terapia con creme e fibre, buona alimentazione, è opportuno ricorrere alla terapia chirurgica?
Prenderlo in considerazione dopo un mese è mezzo è troppo presto?
Ancora grazie

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Un mese
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it