Utente 438XXX
Buongiorno dottore, sono il papà di un tagazzo di 17 anni che da qualche settimana soffre per una ragade anale già trattata, su consiglio del medico di famiglia, dopo averlo visitato, con gentalyn beta per circa 10 gg e poi con anonet actirag, ma grossi miglioramenti non se ne vedono. Stiamo andando nella giusta direzione? È da aggiungere che il ragazzo è impegnato a tempo pieno presso una scuola privata e non ha molto tempo per essere portato a visite, ma se necessarie valuteremo. Noi abitiamo a caserta e nel caso ci possiamo organizzare. Grazie. Francesco

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile utente.
Due/tre settimane sono poche per valutare l' efficacia del trattamento medico.
Un ulteriore controllo, prima di indicare un diverso percoso terapeutico, andrebbe fatto al termine della quarta settimana.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 438XXX

Grazie della risposta. Allora continuo con la terapia datami ancora per un po' ed eventualmente non dovessi avere miglioramenti mi rivolgerò senz'altro ad uno specialista.

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Consigliabile.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com