Utente 455XXX
Buongiorno,
Scrivo qui per avere un vostro parere. Sono un ragazzo di 27 anni e da circa due mesi avverto un dolore addominale localizzato più precisamente sotto alle costole nel lato sinistro. Il dolore si presenta anche se mi piego in avanti. Talvolta questo dolore si estende anche sul fianco sempre sotto le costole e sulla schiena nella parte bassa sinistra. Spesso anche le costole a sinistra al contatto risultano molto sensibili (sensazione di fastidio). Sono stato dal medico di base che in prima battuta mi ha dato da prendere dei fermenti per una sospetta irritazione del colon discendente. Ho fatto la cura ma ad oggi il dolore/fastidio continua ad esserci. In più, dopo la cura, faccio più fatica rispetto a prima ad andare in bagno e, oggi ad esempio le feci avevano una forma strana (strette e allungate). Che esami dovrei chiedere per approfondire questa faccenda? La seconda volta che sono tornato dal medico ho trovato una dottoressa che ha detto che potrebbero essere dolori che arrivano dalla schiena e mi ha prescritto una radiografia nella zona coinvolta. Da questa radiografia se ci fosse qualche problema intestinale più grave si vedrebbe? Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
La radiografia serve a valutare qualche problematica di tipo osseo, mentre il disturbo addominale potrebbe essere legato ad un colon irritabile con meteorismo intestinale (che distende l'angolo sinistro del colon).


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 455XXX

Grazie mille per la risposta. Confermo che ho molta aria nell'intestino.
Per verificare che si tratti di questo e non di qualcosa di più grave che esami posso richiedere? La cura con i fermenti non ha funzionato molto purtroppo, oggi infatti non sto granché bene. Ci sono dei cibi da evitare ed altri che possono aiutare?
Grazie in anticipo

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La cosa migliore è controllare l'alimentazione:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1858-pancia-gonfia-colon-irritabile-dieta-fodmap-essere.html

Cordialmente

Felice Cosentino - Milano
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it