x

x

Il problema persiste

Salve sono un ragazzo di 32anni e soffro di bruciore anale da 10 anni ,sono stato sottoposto a 2 interventi thd per emorroidi ma il problema persiste .
Dalle cistite effettuate da circa 6 proctologi dollari Padova mi diagnosticano emorroidi di 2 grado e due di questi mi consigliano di eliminare il problema con là milligrammi Morgan .
Altri mi dicono che ho solo la pelle infiammata è che non è normale operare di nuovo emorroidi di 2 grado .
Io non so più cosa fare perché la terapia con daflon e creme in commercio usate tutte non funzionano più è il dolore svanisce solo con antinfiammatori tipo brufen .
Attendo consigli se farmi operare
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,7k 313 5
A distanza è senza una visita non possiamo consigliarle nulla.
Ma possiamo affermare che anche le emorroidi di II grado, se responsabili di una sintomatologia che non regredisce ciononstate la terapia e le precauzioni del caso, possono essere trattate chirurgicamente.
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta dottore , volevo chiederle essendo stato operato con thd per la seconda volta a marzo 2017 ci sarebbero problemi a rioperarmi entro fine anno con milligan Morgan ?
[#3]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,7k 313 5
Se realmente il suo prolasso è di II grado andrebbero valutate altre tecniche, comprese quelle ambulatoriali.
A distanza non posso aggiungere altro.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Può dipendere dalle emorroidi la zona perianale di color rosso vivo e il bruciore che praticamente è cronico ?
[#5]
dopo
Utente
Utente
A livello abutoriale posso ancora sperarci dopo 2 thd fallimentari ?
[#6]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,7k 313 5
Dipende dalla veridicità del grado di prolasso emorroidario e dal prolasso rettale interno residuo dopo THD.
[#7]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta dottore ,
Volevo sapere anche se la pelle intorno all'ano arrossata e secca e che poi un altro giorno diventa più rosa e umida può dipendere dalle emorroidi o se da un problema dermatologico ?
[#8]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,7k 313 5
Entrambi!
Solo con una visita è possibile chiarirlo.
[#9]
dopo
Utente
Utente
Il fatto è che 2 proctologhi mi dicono di operarmi milligan 2,che è solo la pelle irritata .
Sono andato già da un dermatologo che si è limitato a prescrivermi olio vea perché ormai sono intollerante a tutte le creme per emorroidi anche anonet ecc ...
Non so più cosa fare !

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio