Utente 466XXX
Salve, ieri mattina dopo una defecazione difficile, forse causata dal fatto che la sera prima avessi bevuto alcolici, ho subito iniziato a provare un dolore abbastanza costante e fastidioso. Durante la giornata poi è divenuto sempre più dolorosi e tastando ho notato un rigonfiamento abbastanza consistente di una delle labbra anali. Questa situazione mi è già capitata un altra volta 2 anni fa circa e si era sistemata in qualche giorno. Volevo sapere quale fosse il motivo e se ci fosse un qualcosa da prendere per ridurre il rigonfiamento e il dolore come una pomata o qualche medicinale. Attualmente il dolore su una scala si 10 è un 7/8 mi è difficile fare qualsiasi cosa dal sedermi all'alzarmi o comminare. Grazie per qualsiasi informazione.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Potrebbe essere un gavocciolo emorroidario prolassato trombizzato. Va visitato, anche in un pronto soccorso. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 466XXX

Grazie mille Dottore, appena riesco vado a farmi vedere.

[#3] dopo  
Utente 466XXX

Secondo lei ho bisogno di un intervento? Per le poche informazioni che le ho dato nelle descrizione ovviamente è difficile magari capire l'entità del problema.

[#4]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Dipende dal quadro clinico e dall'evoluzione
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it