Utente 469XXX
Buonasera sono una ragazza di 27 anni vorrei un vostro parere sono circa 15 giorni che avverto una pesantezza all ano come se dovessi andare sempre in bagno. Non ho mai visto sangue. Esternamente all ano non c e niente. Mi hanno detto che possono essere emorroidi interne.
Quando mi alzo al mattino come se il fastidio sparisse poi durante la giornata questo fastidio ricompare..
Sono preoccupata perché ho letto che potrebbe essere sintomo di tumore al detto.
Devo preoccuparmi.
Attendo un vostro consulto. Grazie

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente alla sua età pensi più a patologie benigne i tumori al retto in questa fascia di età sono rari. Se persiste il sintomo si sottoponga ad una visita proctologica.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 469XXX

Grazie mille per la risposta..sono un carattere un po ansiosa e subito penso al peggio.
Sto usando la crema emorril speriamo porta beneficio ho parlato con il mio medico mi ha detto che si puo trattare di emorroidi interne.
Puo essere sintomo di emorroidi?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si può esserlo.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente 469XXX

Salve buongiorno volevo farle un altra domanda.
È possibile che quando applico la crema emorril il dolore è aumentato. Ho avuto dolori forti da non dormire la mia dottoressa suppone sono emorroidi ma la crema non fa effetto anzi mi ha peggiorata. Ora sto prendendo anche le compresse daflon 500. Speriamo fanno effetto.
Quello che vorrei sapere se le emorroidi o qualche ragade anale possa portare questo dolore
Grazie per la disponibilità attendo una vostra risposta

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Riferisca l'evoluzione clinica al proctologo, in modo da poter migliorare eventualmente la terapia.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#6] dopo  
Utente 469XXX

Volevo farle solo un altra domanda ma le emorroidi possono causare tanto dolore e poi senza sangue?
Grazie

[#7]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Se sono complicate si, altrimenti bisogna pensare anche ad altre patologie benigne dell'ano.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#8] dopo  
Utente 469XXX

Grazie per le risposte.
È che avendo avuto dolori un po forti.
Penso subito a patologie piu maligne e mi faccio prendere dal panico.
Posso stare tranquilla su queste patologie?

[#9]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si, stia tranquilla.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#10] dopo  
Utente 469XXX

Salve vorrei aggiornarla sulla situazione ho passato una visita psicologica non hanno rilevato nr emorroidi ne ragade. Mi ha riscontrato piccole lesioni che mi provocano dolore e l ipertono .
Tutto questo puo causarmi tutti questi fastidi che ho avuto.?

[#11]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si,è possibile
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#12] dopo  
Utente 469XXX

Salve dottore vorrei aggiornarla e chiederle un parere .E ormai un mese che applico la crema antrolin per l ipertono dello sfintere che mi è stato diagnosticato.
Il dolore nn ne ho piu. Però avverto ancora un po di fastidio è normale che dopo un mese di cura ancora non sono guarita del tutto.?
Quest ipertono scompare del tutto o ci devo convivere,?

[#13]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Ci deve convivere, a maggior ragione che il dolore è migliorato.
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#14] dopo  
Utente 469XXX

Grazie dottore. Per le risposte. Però sono preoccupata perché ho paura che possa essere qualche tumore al retto . Ma avendo fatto la.visita psicologica il dottore con l esplorazione si sarebbe accorto se ci fosse stato qualche cosa?
Poi è possibile che questo fastidio lo avverto solo al lato sinistro?

[#15]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Il suo problema se non dominerà il suo stato d'ansia diventerà sempre più preoccupante. Ne parli con il suo curante e se dovesse essere necessario, oltre al disturbo gastroenterologico curi anche quello psicologico determinante l'ipocondria.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza