Utente 462XXX
Salve di recente ho svolto una visita proctologica la cui cura a base di angiorex, xeferil e anestin non ha dato risultati, il medico da cui sono in cura non crede nell'efficacia dei dilatatori e mi ha lasciato con la sola possibilità dell'intervento mentre io vorrei comunque fare un tentativo con appunto il dilatan, potreste quindi gentilmente darmi voi qualche suggerimento d'uso indicandomi anche con quali creme è opportuno associarlo e in che modo?

Qui la relazione:
Prima visita
Anamnesi.
Appendicectomia.
Alvo regolare con Una media di un' evacuazione ogni 1 giorni con Una
media di 1 evacuazioni al giorno. Feci di consistenza semisolida.,
Score Incontinenza :0. Indice incontinenza :A. Indice incontinenza
di Williams :I
Indice di ponzamento :0. Indice di stipsi colics (Wexner 1) :0.
Indice di stipsi colics (Wexner 2) :0
II paziente viene riferito per : do/lre anale urente da 6 mesi,

Esame clinico e proctoscopia.
Tolleranza alI' esame discreta,
Condizioni generali buone, aspetto normale. Cute norrnale.
Ano e canale anale: all' ispezione ano chiuso, dolore
all' esplorazione, ampolla rettale vuota.
Anello sfinterico completo, ipertono basale degli sfinteri anali, buona
contrazione volontaria degli sfinteri anali, normale tono basale del
puborettale, buona volontaria del puborettale, normale rilasciamento
degli sfinteri in ponzamento. Ragade superficiale ad ore 6.
Anoscopia: mucosa del canale anale iperemica. Mucosa del retto
superiore rosea, Effettuata con strumento monouso. Si consiglia
pancolonscopia.
DIAGNOSI: RAGADE ANALE.

Grazie.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Ha consigliato di eseguire comunque una colonscopia. Puo' utilizzare una crema qualsiasi lubrificante ma va associata una terapia sepcifica, puo' sentire una seconda opinione. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it