Utente 467XXX
Buongiorno.
Sono stato operato di fistulectomia e fidtulomia, dopo una settima circa mi trovo ancora con perdite di sangue e siero. Guardando la zona operata mi chiedo dove è stato fatto la fistulectomia se è normale vedere come un buchetto dove esce questo sangue ? Si è staccato un punto o hanno lasciato aperto appositamente? Anche perché appena operato avevo meno perdite di sangue .. grazie

[#1]  
Dr. Stefano Enrico

24% attività
16% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
ORBASSANO (TO)
RIVAROLO CANAVESE (TO)
CHIVASSO (TO)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2005
L'asportazione el tragitto fistoloso (fistulectomia) prevede appunto che nella sede di intervento si venga a creare una mancanza di tessuto (il "buco" segnalato dall'utente). Ovviamente, il tessuto cruentato per un certo periodo di tempo produce una secrezione siero ematica. più o meno evidente, che tenderà a ridursi con la progressiva guarigione della ferita.
Si raccomanfda ovviamente la massima igiene locale, e il tenere asciutta la zona con una piccola garza, che andrà cambiata sovente nel primi tempi.
Al prossimo controllo (da non saltare assolutamente), le cose andranno meglio.
Auguri di pronta guarigione.
Dott. Stefano Enrico
https://www.chirurgo-stefanoenrico.it

[#2] dopo  
Utente 467XXX

Grazie dottore, mi hanno fatto anche una fistulomia nella seconda fistola e ho dei punti di sutura però come detto sotto vedo un buchetto che sanguina forse un punto aperto ?
Dice che nella fistulectomia il tessuto mancante qualcosa ricrescerà o resterà il antiestetico proprio all'entrata dell'ano ? Come igiene solo semicupi e gentalin spero sia sufficiente..

[#3] dopo  
Utente 467XXX

Mi viene un dubbio se hanno messo i punti o lasciato aperte le ferite

[#4] dopo  
Utente 467XXX

Grazie dottore, mi hanno fatto anche una fistulomia nella seconda fistola e ho dei punti di sutura però come detto sotto vedo un buchetto che sanguina forse un punto aperto ?

[#5]  
Dr. Stefano Enrico

24% attività
16% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
ORBASSANO (TO)
RIVAROLO CANAVESE (TO)
CHIVASSO (TO)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2005
Di solito non si mettono punti e si lascia la ferita aperta. Queste domande deve però farle al chirurgo che l'ha operata.
Dott. Stefano Enrico
https://www.chirurgo-stefanoenrico.it