Utente 428XXX
È da più di un anno che ho feci caprine, che emetto con notevole sforzo. Ogni volta, nello sforzo escono anche mucose vaginali. Ci sono stati casi pure in cui nelle feci si potevano notare parti gialle o rosse, apparentemente dure che dubito fossero cibo. Nonostante tutto, la mia dottoressa, quando glielo dissi, mi imbottì di lassativi, dicendomi che sono solo stitica, ridendomi in faccia quando le ho chiesto se è il caso di fare l'esame delle feci. I lassativi li ho presi per un periodo, ma la situazione non è mai cambiata: non hanno avuto effetto, mi hanno solo fatto venire diarrea, e quando ho l'impulso di andare al bagno l'espulsione avviene sempre con fatica. Dopo un anno che la situazione non è cambiata, cosa devo fare? Onestamente sono molto preoccupata, e so di essere molto ansiosa e paranoica, perciò mi chiedo se è un caso serio in cui devo insistere con la dottoressa.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
A distanza non commentiamo il comportamento dei medici che l'hanno visitata, ma possiamo dirle che tramite questo mezzo non è possibile individuare per quale motivo le è difficile espellere feci di piccole dimensioni.
Non mi allarmerei, una visita proctologica potrebbe aiutarla a capire ed a risolverle il problema.
Se lo desidera ci tenga aggiornati.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com