Utente cancellato
Salve dr, ho 27 anni senza particolari problemi , in passato ho sofferto di qualche emmorroidi. Vado di Corpo regolarmente, ma Ultimamente mi vengono feci dure. Oggi mentre evacuavo sempre con feci dure ho sentito un disagio/bruciorino sulla zona anteriore dell'ano questo mentre passava l'ultimo pezzetto di feci , notando meglio questo ultimo pezzetto di feci ho visto che era verniciato da una striscia piccola di sangue, che accertandomi meglio proveniva dalla zona anteriore dell'ano dove appunto ho sentito il fastidio . Le chiedo dr a distanza cosa può essere ? Potrebbe essere una forma di sfregamento lieve ? Che non ha a che vedere con una ragade ? Grazie per la sua attenzione rivolta al mio caso.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Da come descrive si tratta di un sanguinamento di tipo emorroidario. Ovviamente se dovesse continuare sarà utile una visita proctologica.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
482280

dal 2018
Il sanguinamento non c'è più , rimane solo un po' il bruciorino sulla zona anteriore dell'ano al momento del passaggio delle feci .. io so che le ragadi al 90% compaiono sulla zona posteriore .. quindi dev essere come anche mi ha detto lei un emmorroide.. è migliorato comunque dr, dovrebbe sparire col passar dei giorni ?

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si. Passerà a breve.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
482280

dal 2018
Salve dr, volevo aggiornala dicendo che quel bruciore sulla parete anteriore dell'ano è scomparsa ormai da giorni . Però ora Ho un altro sintomo, durante il passaggio di feci dure e secche avverto una sensazione di un graffio sulla parete posteriore dell'ano! Può essere normale ?

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può essere una piccola ragade....
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
482280

dal 2018
Feci una visita proctologica mesi fa e il mio tono muscolare dell'ano e regolare mi è stato detto. Comunque Dr in soggetti sani senza problemi proctologici una defacazione dura e secca può creare comunque problemi di questo tipo come li ho avuto io? Oppure con la defacazione non confortevole capitano solo a me i problemi di graffio perché sono più predisposto ? Grazie per la risposta

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può essere l'uno e l'altro.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
482280

dal 2018
Mi scusi dr, volevo chiedere la pomata anonet plus per caso può causare un ipertono sflinteriale? La ringrazio per la risposta

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no.
Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
482280

dal 2018
Salve dr, volevo analizzare con lei una cosa a cui ho fatto caso. Se le mie feci sono un po' più spesse o dure , avverto un graffio sulla parete anale posteriore , Spesso con presenza di sangue su Carta igienica , Ma non avverto dolore durante il passaggio delle feci sento solo come già detto il graffio. Solo Un'oretta più tardi avverto un po' di bruciore sul punto dello sfregamento di prima . Mentre già se il giorno dopo le mie feci sono più morbide non ho né sangue ne sento quel graffio ne bruciore. Quindi volevo chiederle è possibile che quel graffio che sento solo con le feci dure causa all'istante una fissurazione superficiale che prima non c'era nella parete anale? Mentre il giorno dopo con feci più morbide non avendo nessun sintomo significa che questa fissurazione è già guarita e rimarginata ? Che ne pensa ? Grezie dell'attenzione