Utente 134XXX
Buongiorno dopo un anno di attesa e parecchi fastidi questa settimana sono stato operato di fistola perianale ed ernia inguinale, la mia principale preoccupazione era proprio la fistola ma devo dire che è quella che mi sta dando meno fastidio, infatti è l'ernia che un po' mi sta facendo tribolare, dato il giorno successivo si è gonfiata la ferita e tutto intorno una tumefazione ma il mio dottore controllando mi ha detto che è nella norma e che premendo sopra non ha notato presenza di sangue, è corretto secondo voi? i primi due giorni sinceramente è come se non mi avessero neanche operato di fistola, solo da ieri sto avendo un leggerissimo fastidio ma non dolore, mi hanno detto di comportarmi normalmente e di pulire con anonet e betadine dopo essere stato al bagno, e così sto facendo, nessun problema ad evacuare ma il fastidio più marcato però lo sto avendo perché ho una perdita di secrezione mista a un colore rossastro che mi bagna continuamente mutande e pantaloni, secondo voi è tutto normale? Grazie mille.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Una ferita aperta secerne fino a completa ciactrizzazione.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 134XXX

Sta parlando della fistola? Quindi è normale sia sempre umido dietro e che quindi meglio se metto qualcosa che tamponi, in ospedale non mi avevano detto niente..

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La ferita dell'intervento per fiistola!
Se la secrezione le bagna mutande e pantaloni non vedo altra soluzione.
Si faccia ricontrollare.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 134XXX

Quindi non è normale che spurgo così tanto? Si mi bagna mutande, pantaloni e ovunque mi sieda, la tecnica è stata una vaaft con fistola intersfinterica a decorso unico, ho notato ci sia un gonfiato biancastro ma non ho capito se è una garza o altro. Lei mi consiglia dunque di chiamare il chirurgo domani? Grazie.

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Forse non sono stato chiaro.
E' normale che una ferita aperta secerna, anche quella dopo una VAAFT.
Ai miei pazienti, dopo una VAAFT, consiglio sempre di procedere ad irrigazioni due volte al giorno della ferita fino a completa guarigione e di proteggere gli indumenti, in caso di notevole secrezione, con assorbenti, non tenendoli a stretto contatto con la ferita.
Non è possibile che non le siano state date le dovute informazioni su come gestire questa ferita!
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente 134XXX

Buonasera, ok adesso ho più chiara la cosa e si! Non mi è stata data alcuna informazione sulla gestione della ferita dopo l'operazione, solo un foglio dove si elencano le istruzioni sulla terapia e l alimentazione e il comportamento domiciliare ma più che altro riguardante l'ernia, della fistola solo cose è stato fatto e niente altro, la stessa considerazione sbalordita avuta da lei è la stessa che ho avuto io essendomi trovato a gestire cose che non sapevo, quindi la ringrazio.

[#7] dopo  
Utente 134XXX

Buongiorno, due giorni fa detergenza a disinfettante la ferita mi è uscito lo zaffo che era stato posizionato e il chirurgo mi ha detto non sia in problema e di continuare tranquillamente con la detergenza, ho notato che oltre ad una discreta fuoriuscita di secrezione maleodorante, durante la defecazione le feci fuoriescono in contemporanea dall'anonimato e dal buco dell'intervento irritando e pizzicando la ferita stessa, vorrei sapere se questa cosa può essere normale dopo intervento con vaaft. Grazie

[#8]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
No!, non è normale.
Rappresenta il cedimento della sutura interna, nel retto, nella zona dove sbucava la fistola.
Questo può succedere,non è un grosso problema ma allunga di molto i tempi di guarigione e necessita di una maggior attenzione nella gestione della ferita.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#9] dopo  
Utente 134XXX

Eccoci! Come sempre sono fortunato io! Quindi comunque è un eventualità che può presentarsi e si tratta di avere solo maggiore pazienza.. E quindi una continua detergenza della ferita o debbo aspettarmi qualcos'altro? Grazie mille

[#10]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si!
E' troppo presto per fare previsioni.
Prego
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com