Utente 231XXX
Buongiorno,
Sono un po' confuso, è da circa 10 giorni che ho una piccola ( meno di un centimetro a mio avviso) emorroide esterna al seguito di feci dure, mai sanguinante e mai insopportabile, i primi giorni era molto fastidiosa per il dolore comunque non forte, successivamente ho alleviato il dolore con delle pomate e con l alimentazione adeguata avendo sempre feci morbide. Ora ho solo il fastidio e piccoli dolori in alcune circostanze o movimenti.
Da lunedì scorso con rimedi fai da te ho iniziato a prendere integratore alimentare per vene e gambe a base di centella asiatica rusco vite uva ursina e vitamina c.

Vedendo che non passa e che è sempre fuori, provando ad inserirla dentro non ci rimane perché è abbasranza dura (al tatto non provo molto dolore), ho chiamato venerdi scorso (era gia passata una settimana) il medico di base che mi ha prescitto la visita (prenotata fra 2 mesi!) e nel frattempo mi ha prescritto anche integratore TRIADE H bustine 2 al dì e farmaco TREPARIN 2 pillole al dì prima di colazione e mi ha detto visto che la prenotazione della visita sarebbe stata lontana potrebbe anche essere che mi sarebbero passate molto prima e che quindi non era più necessaria la visita.

A questo punto mi chiedo visto che non ho mai sofferto di emorroidi posso procedere con questa cura e se mi passano posso evitare la visita e poi se tornano agirò
diversamente tipo con una visita specialistica privata mentre ho l emorroide esterna ?

La mia perplessità nasce dal fatto di dover prendere un farmaco senza essere stato visitato oppure è un farmaco classico/standard che in questi casi può andar bene come prima soluzione al problema, non lo so se sono stato chiaro e immagino che mi diciate che senza visita non si può fare la diagnosi. Voglio solo capire meglio e non sbagliare, mi sembra che rientro in una piccola infiammazione di emorroidi e che con un pò di pazienza ed il giusto farmaco potrebbe passare tutto senza fare ulteriori approfondimenti se non tornano più ovviamnete ( nell'ultimo periodo ho mangiato in maniera poco sana e sempre fuori quindi mi sono giustificato subito per la cattiva alimentazione molto irregolare e piena di carbroidati) .

Grazie a tutti

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Il suo programma appare ragionevole fermo restando che una visita è sempre indicata. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 231XXX

Grazie! Molto celere.
Ma se non ho più l emorroidi tra 2 mesi (mi auguro) mi consiglia la visita comunque o non ha molto senso? Lo so , è una domanda difficile...

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Dipende dall' evoluzione dei sintomi. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente 231XXX

Posso chiedere se c è differenza tra TREPARIN 250 e daflon 500? Forse dipende dalla gravità dell' emorroidi?

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Sono due farmaci diversi
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it