Utente 498XXX
Buongiorno,

vorrei gentilmente avere un vostro parere riguardo alla mia situazione. Una quindicina di giorni fa, dopo una serata in discoteca e dopo aver bevuto (ahimè) non pochi drink, ho affrontato una camminata per tornare a casa di diversi chilometri senza toccare un goccio d'acqua. Dal giorno seguente ho iniziato ad avvertire un fastidio o una sorta di senso di gonfiore che non saprei descrivere nella zona appena sotto l'ultima costola destra (altezza fegato quindi). Il fastidio è rimasto associato ad un senso di nausea/vomito per i primi 5/6 giorni, feci molli/diarrea di un colorito abbastanza chiaro tendente al giallo, senso di debolezza e confusione, in particolar modo in determinati momenti della giornata. Dal settimo giorno circa, il fastidio è andato via via calando fino a stabilizzarsi e rimanendo quasi impercettibile sino ad oggi; la nausea è praticamente scomparsa ma il leggero senso di gonfiore è rimasto, così come le feci molli e dello stesso colore, ma attualmente alternate a giorni di stitichezza. Ho notato inoltre che le dimensioni di queste ultime sono cambiate parecchio, in termini di larghezza, rispetto al normale e talvolta mi sembra di notare delle leggere tracce di sangue all'interno, probabilmente misto a muco data la sua strana consistenza e al suo colore rosso pomodoro.
In settimana dovrò eseguire esami del sangue e analisi delle feci su prescrizione del mio medico di base, che però non ha saputo darmi alcuna informazione su cosa possa essere, contando che non è stato informato sul cambiamento delle feci degli ultimi giorni e dello stato di debolezza/confusione occasionale e, a quanto pare, persistente. Aggiungo che mi trovo in un periodo di stress non indifferente, e questi sintomi non fanno che peggiorare la situazione.
Ora, dato che gli stessi possono essere correlati a quelli del tumore al colon ed essendo io fumatore e bevitore (anche se non troppo abituale), mi chiedevo se poteste darmi un parere oggettivo sulla mia condizione. Ringrazio anticipatamente, saluti

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Tranquillo, nessun tumore ma solo colon irritabile.


Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 498XXX

Buonasera dottore,

La ringrazio per la celere risposta. Volevo aggiungere un'altro paio di sintomi di cui mi sono scordato: in questi giorni ho perso circa 4kg di peso, molto probabilmente dato lo stop allo sport e avendo diminuito le porzioni dei pasti; è sempre presente una patina bianca sulla lingua verso la gola; da ieri inoltre ho il fiato corto. Grazie ancora, saluti

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sintomi aspecifici , niente gravi patologie.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it