Utente 503XXX
Gentili dottori, un cordiale saluto a voi
avrei bisogno di un consiglio e un parere
giorni fa, ho avuto un ascesso perianale, drenato spontaneamente sto facendo cura antibiotica e ho fatto visita controllo in ospedale in chirurgia generale e mi è stato affermato che è in via di guarigione.
avendo chiesto se c'e una previsione scientifica sulla formazione della fistola e mi è stato risposto che non si può sapere, se sarà fra una settimana ,un mese, un anno, ma di solito è cosi..e inoltre mi è stato risposto che la fistola non dà fastidio a meno che non si aggrava, ma di solito la fistola da solo perdite di pus e si risolve solo con intervento.

Inoltre volevo sapere dopo quanto tempo dall' ascesso si possono avere rapporti anali ( protetti ) con uso di lubrificante ?? e se contribuisce alla formazione della fistola?
Grazie mille per la risposta in merito

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Mi sembra sia stato ben informato.
Nessun problema per i rapporti, quando desidera. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 503XXX

GRAZIE PER LA RISPOSTA IN MERITO CARO DOTTORE. LE FARO'SAPERE IL DECORSO DELLA PATOLOGIA. CON ULTERIORI CONSIGLI SUL DA FARSI.
A PRESTO