Utente 405XXX
Buongiorno
Oggi alle11 mi è stata incisa una piccola trombosi emorroidaria esterna previa anestesia locale. Secondo il chirurgo intervento senza problemi. Ho dovuto assumere tachipirina per il dolore fortissimo nel punto dell'incisione che comunque permane nonostante il riposo e l'applicazione locale di ghiaccio. È normale ciò? Secondo il chirurgo avrei potuto tornare subito a lavorare. Purtroppo dopo l ambulatorio è tornato a casa e non so se sopportare questo dolore (più forte di prima dell'intervento) o se recarmi al pronto soccorso. Grazie

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Eviterei il ghiaccio e assumerei analgesici piu' efficaci. Se persiste rivalutazione proctologica. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 405XXX

Grazie per la risposta. Ho tolto il ghiaccio e preso Aulin mezz'ora fa ma il dolore/bruciore persiste. Non so più cosa pensare

[#3] dopo  
Utente 405XXX

Buongiorno dottore
Stamattina il dolore è molto più accettabile anche se non del tutto scomparso. Al tatto però mi sembra di sentire ancora la pallina che sentivo prima più sgonfia ma più allungata. Toccando ho ancora un po' di sangue. Può essere normale tutto questo? Posso mettere un gel naturale o del Pentacol per tenere la parte più morbida? Credo che oggi dovrò scaricare. Potrebbe riaprire la ferita e ritornare il dolore? Grazie e scusi tutte queste domande

[#4]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Si, puo' essere. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#5] dopo  
Utente 405XXX

Buongiorno
Scusi ancora il disturbo. Sono passati giorni da che mi hanno fatto l incisione (martedì) i dolori non ci sono più ma permane un forte bruciore. Mercoledì sono tornata in ambulatorio mi hanno detto che andava tutto bene e che il bruciore era in corrispondenza del taglio effettuato. Mi hanno dato Luen. Devo dire che la crema fa ben poco e il dolore permane. Quanto può volere per sistemare il taglio e smettere il bruciore? Ora riesco abbastanza a sedermi ma fatico ancora a muovermi e camminare. Grazie per la risposta

[#6]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
In genere una decina di giorni. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#7] dopo  
Utente 405XXX

Grazie