Utente 395XXX
Gentili dottori a breve mi dovrò sottoporre a un intervento di fistulectomia, messa a piatto, per provare a guarire da questa fistole o meglio ragade fistolizzata non molto grande, solo qualche millimetro. Da ciò che ricordo l intervento non è rischioso per la funzionalità degli sfinteri, ho gia effettuato in passato una sfinterotomia. Sono molto preoccupato dall intervento, non riesco a pensare ad altro; volevo sapere cosa mi aspetta nel post operatorio, ho paura che lasciando la ferita aperta soffriro molto, ho già sofferto abbastanza negli ultimi 3 anni e avrei evitato volentieri visto che ora questa fistole da un po' fastidio ma sopportabile. Non vorrei peggiorasse la situazione. Aspetto risposte, vi ringrazio.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
No, in genere non è un intervento con un postoperatorio doloroso. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 395XXX

Dottore la ringrazio per la risposta, mi può descrivere che tipo di intevento andrò a fare? rimarrà una ferita aperta credo, sarà un po come avere la ragade? mi può gentilmente descrivere questo post operatorio? La ringrazio.

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Questo va chiesto a chi eseguira' l'intervento.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it