Utente 502XXX
salve, ho 33 anni, uomo.
oggi ho evacuato con feci dure e marroni, e dopo ho notato tracce di sangue rosso vivo sulla carta igienica, era poco ma visibile. colore molto chiaro, nemmeno sembrava sangue. oltre a questo, al momento dell'evacuazione ho provato un po' di dolore, poi scomparso subito dopo (anche se persiste un po' di "indolenzimento"). ho fatto mente locale e mi sono reso conto che almeno un'altra volta, tempo fa, in seguito a una evacuazione dolorosa, ho notato le stesse strisce di sangue rosso vivo sulla carta igienica. invece, quando l'evacuazione è più semplice, con feci morbide, non provo né dolore né vedo alcuna traccia di sangue.
non so se può esservi utile, ma per altre ragioni tre mesi fa ho fatto una coprocoltura che mi ha dato esito negativo su tutte le voci. inoltre ho una gastrite erosiva cronica che sto curando.
che cosa potrebbe essere? ragadi? emorroidi? mi consigliate una visita più approfondita?

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Una ragade ad esempio.
Certo, una visita proctologica.
Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it