Utente 284XXX
Buongiorno . Soffro di emorroidi esterne di 3 grado più emorroidi interne congestionate e sanguinanti al tatto . Ho effettuato visita anorettale dove hanno evidenziato prolasso emorroidale . E defecografia dove evidenziano il prolasso emorroidale ma con intestino in posizione corretta e retto . Scrivo perché da tempo vado al bagno bene e regolare ma arrivo a un certo punto della giornata che ho lo stimolo di andare al bagno ma pur spingendo non esce nulla . ... Anche se in realtà qualcosa ce perche aiutandomi manualmente estraggo sempre un po di feci .... Ora nn sempre e cosi a volte non ce nulla ma io ho la sensazione di dover andar al bagno . Premetto che sto facendo tutte le visite per poter valutare un intervento ...ma la mia domanda è una volta tolte le emorroidi passera sta sensazione di dover andare al bagno anche se nn ce nulla ? Io mi chiedo quella sensazione di dover evacuare è dovuta dalle emorroidi che stanno sul ano e all'esterno ? Oppure pur operandomi quel fastidio rimane ? Soffro anche tutto il gg h24 di perdite muco e sangue .... Spero in un consiglio grazie mille

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente comprenderà che a queste domande, avrebbe dovuto risponderle il proctologo che l'ha visitata, io posso dirle che se l'indicazione all'intervento è giusta, come credo, anche i disturbi defecatori dovrebbero migliorare.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza