Utente 527XXX
Salve,è da un po di tempo che soffro di un problema piuttosto invalidante e per la quale non ho idea di come comportarmi,praticamente emetto flatulenze involontariamente,nel senso che nonostante cerchi di trattenermi finisce che emetto l'odore senza che mi renda nemmeno conto di essere stato io.Mi succede principalmente in quei casi in cui è necessario trattenermi,es. gite in macchina,in cui mi sento gonfiare nella parte bassa della pancia oppure a volte quando sento come una sensazione in cui devo trattenere l urina.Il tutto può essere legato al fatto che ho un problema per il quale urino in più tempi(per la quale ho già programmato una visita urologica) e per il fatto che anche quando vado di corpo non riesca a liberarmi "completamente",nel senso che è come se restino "residui" all'interno.
Al momento ho quindi in programma una visita urologica e avrei voluto chiedervi un parere sulla mia situazione che non mi permette più di vivere serenamente.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
E' opportuno, per il suo problema,anche una visita Colonproctologica.
Chi la visiterà darà risposte al suo problema,che dalla descrizione sembra esclusivamente di pertinenza Colonproctologica/Gastroenterologica.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 527XXX

Farò sicuramente una visita colonproctologica subito dopo quella dall urologo. Secondo lei ipoteticamente quale potrebbe essere una possibile causa?

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Probabilmente l'alimentazione, da non escludere stress ed eccessiva tensione.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com