Utente 541XXX
Buonasera dottori

5 giorni fa mi sono sottoposto a intervento drenaggio ascesso con inserimento di un setone. Mi reco giornalmente in ospedale per la medicazione della ferita. Il medico che mi ha operato, subito dopo l'intervento, mi ha detto che dovrò tornare dopo tre mesi.

Non ho avuto la lucidità di chiedergli maggiori spiegazioni e mi sento un po smarrito. Prima di contattarlo vorrei farmi un'idea della mia situazione.

Ho capito che il filo giallo credo in gomma che vedo uscire dall'ano è il setone e che la ferita va fatta rimarginare lentamente.

Potete spiegarmi per favore quali sono gli ulteriori possibili step che dovrò affrontare?

Perché ha detto "3 mesi"? È necessario un altro intervento? Sarà questo risolutivo?

Ho fitte all'interno dell'ano e generale bruciore. È normale o bisogna contattare il medico?

Il fatto è che sono stato operato di urgenza per un ascesso perianale e mi sono "risvegliato" in una situazione inaspettata.

Grazie

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Probabilmente si ma i dettagli vanno precisati dia chi ha eseguito l' intervento. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 541XXX

Buongiorno dottore

In attesa di parlare col chirurgo le chiedo...

Avverto dolore acuto all'interno dell'ano. Lato destro (ferita ascesso è sul lato sx).
Sempre nello stesso punto. Come fosse un chiodo. Se rimango immobile dopo aver preso antidolorifici migliora. Ma è sempre lì e ritorna ad essere intenso se mi muovo. Anche se stringo l'ano lo avverto chiaro e definito.

Le chiedo, è il normale decorso della malattia o è il caso che anticipi la visita con il chirurgo che mi segue? Essendo la settimana di Pasqua potrei non trovarlo ma potrei provare a recarmi in pronto soccorso.

Grazie mille
Antonio

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Io anticiperei, se non altro per la prescrizione di un antidolorifico.Eviterei il pronto soccorso.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it