x

x

Proctite cronica aspecifica

Buonasera.
Soffro di proctite cronica aspecifica.

Per tale patologia mi fu prescitta tempo fa la cura tramite supposte asacol da 1 grammo.

Però non mi fu specificato se tale cura (essendo la patologia per me cronica) deve essere ripetuta ciclicamente a prescindere, oppure solo al riacutizzarsi dei sintomi.

Potreste per cortesia chiarirmi tale dubbio?
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,7k 313 5
La terapia può essere sospesa, ma non prima di aver accertato proctoscopicamente una totale remissione della flogosi.
Potrà essere ripresa in presenza di una riscutizzazione, di questa flogosi, confermata dalla ricomparsa della sintomatologia e da una ulteriore proctoscopia, questa servirà ad indicare il giusto dosaggio del farmaco o a modificare la terapia.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la risposta.

Quindi come sto procedendo attualmente, e cioe ripetere la cura ciclicamente a scopo preventivo, è scorretto?
[#3]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,7k 313 5
Certo!

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio