Utente 549XXX
Dottori chiedo un consulto perche sto impazzendo ormai da due mesi defeco a pezzi ossia vado una volta di corpo non mi sento svuotato, ho un fastidio all ano e quando torno al bagno defeco pochissimo e non mi svuoto mai, il fastidio è molto presente quando sono sdraiato e rilassato magari guardando la tv e questo mi crea molto disagio ultimi esami fatti sono esami sangue 2 mesi fa che riscontrano solo innalzamento eritrociti di 0. 4 poi ecografia completa 6 7 mesi fa 1 anno fa una rx apparato urinario una rx torace un anno fa.. . ormai sono abituato ad andare di corpo cosi ma dottori ho 21 anni e questo fastidio all ano mi crea veramente troppi fastidi cosa mi consigliate voi?? Perfavore confido in una vostra risposta grazie mille dottori

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
A distanza e da quello che riferisce sembrano disturbi legati ad una alterazione della motilità intestinale e rettale.
Utile una visita proctologica per valutare la necessità di eventuali indagini strumentali( manometria ano rettale, rx defecografia) per una conferma dei suo disturbi funzionali.
Se lo desidera ci tenga informati, ma non prima della visita proctologica.
Prego
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 549XXX

Doc volevo aggiungere che piu o meno 1 anno fa ho fatto sangue occultp negativo e un esplorazione digitale che non riscontro nulla..secondo lei è necessaria una visita da un proctologo o posso rivolgermi al mio medico di famiglia??avverto a volte come un peso e altre come se l ano fosse sporco ma poi è completamente pulito(una volta pulendolo molto con la carta credo di averlo anche irritato perche c era una macchiolina minucola di sangue asciutto attaccato alla carta e mi prudeva molto)Io doc sono molto spaventato da un possibile tumore all ano perche leggendo su internet i sintomi sono quelli ristringimento delle feci fastidio ecc ecc secondo lei è possibile o solo paranoia?? Grazie mille doc aspetto un suo consiglio

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Se vuole avere un riscontro oggettivo è necessaria una visita proctologica.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 549XXX

Scusi doc oggi andando di corpo ho fatto feci liquide e prima di defecare avevo un forte mal di pancia poi passato appena uscito dal bagno..avverto molto meno il fastidio all ano..mi sembrava che in mezzo alle feci ci fosse anche molto muco(puo essere perche ho fatto cena molto tardi mangiando pasta panna con funghi e poi ho passato una notte insonne)poi le volevo chiedere una "cattiva"alimentazione (salto sempre il pranzo e mangio tardi la sera)e dormire molto poco influenzano le feci?? Nom avevo feci cosi liquide da un bel po cosa potrebve essere dottore

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Certo!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente 549XXX

Doc ultima domanda poi la aggiorno se eseguo ulteriori visite
Ritornando al bagno ho espulso feci stranissime doc molto molto piccole di due colori diversi di marrone piu chiaro e uno piu distinto scuro alcune contornate da una specie di gelatina bianca(c erano anche pezzi di funghi non digeriti e cipolle che erano nella pasta)...avendo due sole scariche ossia stamattina liquida e muco e stasera questi pezzettini semisolidi si puo chiamare diarrea o è un fenomeno di cattiva digestione visto l alimentazione??il fastidio all ano è comparso dopo le feci liquide di stamattine piano piano sembra passare...avvolte sento di dover fare aria che poi non esce,sforzandomi di farla uscire sia al bagno che senza stimoli tipo in camera faccio danni all ano??
Il muco è preoccupante?? Grazie mille doc
(Quando andai in ps tempo fa era una situazione simile di mucorrea ma con un ecografia e esplorazione digitale la dottoressa mi rimando a casa dicendo di seguire una dieta sana perche dagli esami non avevo proprio nulla)

[#7]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Preoccupante no!
Ma da chiarire.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#8] dopo  
Utente 549XXX

Grazie doc un ultima domanda vorrei chiedere..un anno fa andavo di corpo con feci molto compatte che mi svuotavano l intestino..poi dopo esser statp male per una colica renale e una colica addominale le mie feci sono diventante ogni giorno molli e frazionate simili a diarrea fino ad oggi che continuano e si alternano a feci semiliquide è possibile che da quella volta il mio stomaco non si sia proprio "ripreso"??
2)Uno stato ansioso di avere qualche malattia grave secondo lei influisce su i miei sintomi??
3)La sensazione di espellere aria ma poi escono feci liquide e muco è incontinenza??
Grazie mille doc un eventuale visita da un proctologo quindi secondo lei non è urgente per i miei sintomi??sarebbe urgente nel caso vedessi sangue??

[#9] dopo  
Utente 549XXX

Doc volevo aggiungere che se mi sforzo esce dall ano muco misto a feci che mi sporcano la biancheria è normale senza avere stimolo di defecare??cioe mi spiego meglio se spingo molto senza stimolo anche non stando al gabinetto spingendo molto magari per fare uscire aria esce pochissimo muco mischiato a feci...puo essere residui di diarrea e muco precedenti? A volte riesco a fare un po di aria che sembra liberare ma dopo un po esce questo muco misto a feci liquide ma molto molto poco come se spingendo uscisse per forza..nel frattempo di una visita ho chiesto alla farmacista cosa mi pptesse aiutare e mi ha dato lenodiar e codex secondo lei aiutano?? Grazie mille doc scusi l insistenza e tutti questi messaggi

[#10]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Indispensabile!
Ed urgente.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#11] dopo  
Utente 549XXX

Scusi doc non ho capito la risposta...ha risposto alle domande del primo consulto?? (Io non ho sangie nelle feci era per informazione nel caso mi succedesse) quindi in caso vedessi sangue dovrei correre dal colonproctologo giusto???senno ora come ora nulla di preoccupante giusto??grazie mille doc

[#12]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Non ho da aggiungere altro alle ipotesi già formulate.
Va visitato!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com