Utente 284XXX
Salve volevo sapere gentilmente come si fa la diagnosi di dolicocolon e dolicosigma? 10 anni fa ad una rx completa del tubo digerente era risultato colon ptosico e ptosi del trasverso. Ho fatto recentemente una colonscopia, ma l'endoacopista al referto non ha riportato nulla di tutto ciò. É impossibile, dato io continuo a stare male ma male veramente e nessuno che mi crede! Ho sempre la pancia rumoross e gonfia continuo indigesto e una difficoltà ad evacuare feci anche morbide. Se rifaccio rx con bario addome completo riescono a vedere qualcosa? Oppure devo fare una risonanza con mezzo di contrasto o entero rm o tac o tac virtuale (ovvero colonscopia virtuale). Io non posso più vivere così è un calvario che dura da tutta la vita e ho provato di tutto. Soffro anche di reflusso la notte mi svegli che vado in apnea. Grazie a chi risponderà, anche se ormai vedete il profilo dei miei consulto già richiesti e non rispondete. Non sono ansioso, non so più come dirlo, mangio e sto peggio, mangio evitando cose gasate, leggero ma sto male sempre gonfio e indigesto

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Clima opaco!
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 284XXX

Grazie dottore, quindi la colonscopia non riesce a diagnosticare tali "problemi"? Ho un enorme gonfiore di aria, se batto la mano è come un tamburo, mangio ma non si toglie questa aria, assumo, simeticone, fermenti, ma nulla, sento mal di pancia, le feci scendono e sento peso l quando sono pronte per andare in ampolla, anche morbide spingo ma nulla, e non dovrei nemmeno spingere se sono morbide. Sempre indigesto poi e rumori dalla pancia alla gola. Attendo una sua risposta alla mia domanda e un suo parere perché sono esausto di vivere ogni giorno così. Grazie.

[#3] dopo  
Utente 284XXX

Salve dottore, potrebbe dare una risposta alla mia domanda? Mi creda è invivibile la mia vita, ho mal di pancia 24 ore su 24, nausea, un senso di vomito assurdo, sono totalmente digiuno e sento il gonfiore rumori in tutta la pancia che arrivano in gola, mangio e sto peggio, la mattina peso nausea, senso di vomito, sapore della cena della sera prima, mal di pancia peso al retto come intrappolate e per stare un minimo meglio devo fare clisteri di acqua tiepida e ovviamente mando dentro anche aria. Le feci sono morbide a pezzetti o formate non robuste ma fine, ma sono morbide e per farle uscire clisteri e sforzi, essiccano se non le faccio uscire perché sono ferme appena sopra l ampolla dove il dito non arriva. Ma perché? Non sono normale, esco con amici raramente ormai perché sto sempre male a pancia in giù a letto per cercare di far uscire aria o di lato sx o dx. Peso alla bocca dello stomaco e dolore come dovessi evacuare ma niente. Faccio una vita invalidante, sempre punto e a capo, esami (colonscopia, calprotectina, analisi di laboratorio, ecografia addome e anse intestinali), visite, soldi e non si trova nulla, inutile farmi fare sempre gli stessi esami. Qualcosa è ovvio che l'ho, nessuno di tutte le persone che conosco sta così e vive così! Inoltre ho risvegli notturni che sto male, ho letto che il colon irritabile non li causa, ho sempre indigesto e mal di pancia. Pur quando mangio c'è un infinita di aria nella mia pancia, prendo simeticone o fermenti ma non è mai cambiato nulla. Il solo colon irritabile più gastrite e reflusso (o ernia iatale dato ho molte eruttazioni a volte si bloccano altezza torace e devo sforzarmi perché mi sento morire,sembra proprio ernia) non può portarmi tutto questo!, sarà anche il colon ptosico, ma queste cose i dottori che mi hanno visitato dovrebbero prenderle in considerazione, invece no. Sono magrissimo con la pancia senza bere birra o alcool ne mangiare porcheria o abbuffate. Scusi l'ennesima mia dilungata, mi farebbe piacere ricevere risposta alla mia prima domanda e pareri suoi su tutta queste situazione assurda!! Grazie

[#4]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
A distanza è difficile poter dare delle risposte ai suoi problemi.
Questi sembrerebbero di tipo funzionale(Sindrome dell'intestino irritabile?)
Va visitato e ben seguito.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com