Utente
Buongiorno è ormai 7 mesi che vado avanti con dolori addominali associati a tenesmo rettale difficoltà nell'emissione di feci e quando riesco in
scarse quantità presentano tracce di muco bianco.
Mi è stata effettutata una colonscopia risultata negativa, una tac anch'essa negativa e ora sono in cura con un proctologo che sostiene ci sia del prolasso mucoso ma nulla di più con gavoccioli emorroidari circonferenziali, sono 2 mesi in cura con pomate varie e integratori alimentari per la pancia ma sto sempre peggio e essendo un ragazzo di 20 anni non riesco a svolgere la mia vita quotidiana come gli altri ragazzi della mia età, qualcuno sa darmi qualche informazione in più?
sono in attesa di fare una defecografia e manometria ano rettale.

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, se l'orientamento del collega è corretto, l'iter diagnostico è giusto, quindi alla luce dei risultati, sarà più chiaro anche un discorso terapeutico più mirato. Quindi se non verranno poste indicazioni chirurgiche, anche un buon gastroenterologo potrà aiutarla con un supporto farmacologico alimentare e di ginnastica del pavimento pelvico.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
Buona sera dottore la ringrazio per la risposta volevo attendere la defecografia per dirle qualcosa in più sul caso
il referto diceesattamente questo: " referto ndr in fase di eliminazione e durante il ponzamento, dove sono presenti solo minimi segni di ipertono dei pubo-rettali. In fase espulsiva marcata invaginazione retto-rettale, e accenno rettocele anteriore. Soddisfacente lo svuotamento, ampiezza del canale anale 1cm nel ritorno a riposo."

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente la defeco non dimostra una situazione grave, le indicazioni chirurgiche vanno date anche in relazione agli esami strumentali ma soprattutto sulla clinica e la reale correlazione al quadro morfologico.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente
certo certo purtroppo ancora oggi nonostante mi si diano cure da 7 mesi la mia vita è fatta dal divano al letto per via dei dolori cioè è come se mi stessero strappando le pareti dell'intestino in certi momenti

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Allora probabilmente qualcosa di più importante lo specialista farà visto che la terapia medica non le da nessun miglioramento.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza