Utente
buongiorno, circa 2 settimane fa dovevo essere operato per emorroidi recidive di IVgrado, ma il dottore un giorno prima per l'operazione ha voluto vedermi per decidere come operare, bene ha sospeso l'intervento programmato, e nello stesso tempo mi ha prescritto 2 esami che sono 1.
Manometria anorettale
2.
Defecografia
Chiedo cortesemente a quali accertamenti servono (IGNORANZA DELLA MATERIA)
Nel frattempo ho eseguito uno dei due esami cioe la manometria anorettale.

come conclusioni diagnostiche mi da: deficit iniziale della contrazione volontaria.
deficit severo della sensibilita viscerale, tutto, questo cambia qualcosa nella programmazione dell'intervento emmorroidario, o cambia il quadro della situazione.
grazie infinite

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sono esami per misurare la contrattilità della muscolatura dell'ano, del retto e per studiare che cosa accade, a livello rettale ed anale, alla defecazione.
Possono essere utili per programmare il tipo di intervento per la correzione del prolasso emorroidario e per preannunciarle eventuali disturbi alla defecazione nell' immediato post opratorio.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com