Utente
Buongiorno,
Sono una ragazza di 22 anni,
Ho sempre sofferto di stitichezza e dalla nascita sono allergica al latte e tutti i suoi derivati.

Da qualche anno ho notato presenza di muco nelle feci e ogni tanto presenza di sangue frammisto al muco, il mio medico di base ha sostenuto che la causa fosse riferibile all’ansia che mi caratterizza e alla stitichezza che conseguentemente infiamma la mucosa rettale.

Non ho avuto perdite rilevanti di peso, ne stanchezza eccessiva.

Volevo chiedere se fosse possibile o se fossero necessari approfondimenti.

O ancora se potesse essere causato da emorroidi interne che non provocano dolore?

Ringrazio in anticipo,
Saluti.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La produzione di muco in eccesso si verifica nella Sindrome dell' intestino irritabile, ma quando questo si accompagna a sangue o è frammisto a sangue, è indispensabile una proctoscopia per escludere altre possibili patologie associate ( malattia emorroidaria, infiammazioni acute e croniche intestinali)
Va visitata!
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la tempestiva risposta.
Secondo lei è indispensabile anche se ci sono solo alcune tracce di sangue (rosso vivo) sporadiche?
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Con calma, ma è indispensabile per chiarire la causa.
Cordiali saluti
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com