Utente
Buongiorno dottori.

Sono un ragazzo di quasi 25 anni.
In seguito ad un periodo molto stressante (a mia madre, 54 anni, è stato diagnosticato un tumore al retto) mi è comparso improvvisamente uno strano fastidio all'ano.

Premetto che non ho mai avuto problemi prima di questo momento, sono sempre stato stitico fin da bambino ma mai problemi di emorroidi o cose simili.

I primi giorni in cui ho riscontrato tale sintomo la consistenza delle mie feci era un po'diversa dal solito, frastagliata (non diarroica però) e a volte (soprattutto mangiando verdure cotte o pomodori) riscontravo all'interno residui di cibo.
Poi si è regolarizzato, sempre con un po'di stitichezza ma il fastidio persiste.
Ho notato anche un aumento di flatulenza.
Il fastidio che riscontro è come la presenza di un piccolo corpo estraneo proprio all'ingresso del retto.
Non ho mai avuto sanguinamenti e solo ogni tanto riscontro un leggero prurito.
Stando disteso su i fianchi la situazione migliora.
Ho provato ad applicare una crema rettale che mi da un po'di sollievo ma solo per qualche ora poi il fastidio si ripresenta.

Sono un po'preoccupato data anche la possibile familiarità di avere qualcosa di grave.
Purtroppo il mio medico di famiglia non è momentaneamente reperibile quindi mi farebbe piacere avere un vostro parere su cosa potersi aspettare e sul da farsi.

Vi ringrazio

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Potrebbe essere una sindrome dell' intestino irritabile associata ad un a patologia benigna anorettale. Farei una visita proctologica ed eventualmente una colonscopia.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la celere risposta e per il lavoro che tutti i giorni svolgete su questa piattaforma.
Farò al più presto una visita, ci sono molte possibilità, secondo lei, che possa essere qualcosa di grave, magari maligno?
Grazie ancora

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Improbabile
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore